Nosferatu
Member

Credo di poter affermare con assoluta certezza che vivi in un’altra dimensione. Una fatta di donne in bianco & nero, di musica antica, di attori bravi, di sogni. Beato te. Ti invidio.
Intanto, complimenti come al solito per l’articolo. Il film non credo che lo vedrò mai, ma i retroscena intrigano invero.

arrivederci

faccio un salto nel forum non-morto

Koros
Member

Questo accade perchè io l’ho lasciato dormire troppo a lungo……………. 😛
Jack Palance da giovane?? Credevo fosse sempre stato un vecchio cowboy!

XOXO 😉
la Suprema

Geppo
Guest

Per me questo tipo di cinema è tabù. Non ne so assolutamente nulla. Ho trovato interessante l’accenno al “fucile di Checov”. Quindi tu applichi al cinema una tecnica narrativa?

Nick
Guest

ma vogliamo mettere il fascino,lo spleen del silver screen?
Un incubo postmoderno:un rifacimento italiano del film.
Oggi metterebbero Costantino o Corona nel ruolo di Palance,la Hunziger nel ruolo della Crawford e Bianca Guaccero o Cristiana Capotondi nel ruolo della Grahame.
Brrr mi viene il disgusto.
Ancora una volta è più quello che abbiamo perso di quello che abbiamo guadagnato.

ferruccio
Member

Facciamolo divorare da un “squalo” il buon Garko 😀

Nick
Guest

E farlo rapire da squali alieni carnivori, no eh?
🙂

marty
Guest

elgraeco…

sono nuovo di qui e vorrei mettermi in contatto con te..per l’articolo che hai scritto su JOAN CRAWFORD…

per favore potresti contattarmi via mail:

marco_mina_m@libero.it

marty
Guest
wpDiscuz