Cinema

Lo chiamavano Machete

Se pensate di assoldare Machete per uccidere i cattivi, farete meglio ad assicurarvi che i cattivi non siate voi. (cit.)

Più o meno la storia la conoscete tutti. Machete nasce come un finto trailer che accompagnava, insieme ad altri tre, Grindhouse di Quentin Tarantino e Planet Terror di Robert Rodriguez (2007).
La versione più diffusa della leggenda vuole che il trailer sia piaciuto talmente tanto al pubblico in sala, addirittura più dei film veri e propri, che Rodriguez abbia deciso di espandere il fake in un lungometraggio dei suoi, fintamente trash, folle, funambolico, altamente esplosivo e caciarone.
Da parte mia vi posso dire che… non è esattamente così che sono andate le cose.
Vi stupirà forse sapere che Machete esisteva, almeno sotto forma di sceneggiatura per un film, già dal 1993, e fu scritto da Rodriguez subito dopo lo script per Desperado (1995) dopo che il regista ebbe conosciuto Danny Trejo, l’attore tatuato dalla faccia di cuoio che ricoprirà il ruolo principale e che compare, insieme a Cheech Marin, in tutti i suoi film. Rodriguez, in occasione dell’incontro, pensò che Trejo sarebbe diventato il Van Damme o il Charles Bronson messicano.
E’ vero comunque che l’inatteso gradimento del corto ha fornito la spinta necessaria perché il film si producesse sul serio.
L’intreccio dello stesso, la cui uscita è prevista negli Stati Uniti per il 16 Aprile prossimo -il 18 Agosto in Kazakhistan! AHAHAHAHAHAH!-, sembra corrispondere a grandi linee a quello già mostrato nel trailer:

Machete è un fottuto ex-agente federale messicano che tira a campare in Texas adattandosi a fare lavoretti da manovale dopo essersi scontrato, in passato, con un signore della droga chiamato Torrez. Un giorno viene avvicinato da un tale di nome Benz, il quale gli propone di uccidere McLaughlin, un senatore corrotto degli Stati Uniti che, a suo dire, sta facendo in modo che migliaia di immigrati messicani irregolari vengano espulsi, offrendo a Machete una ricompensa di 150.000 $.
Mentre Machete sta per assassinare il senatore egli viene tradito dalla stessa organizzazione che lo aveva assoldato e ridotto in fin di vita. Ripresosi, egli, con l’aiuto di un suo vecchio amico, nel frattempo fattosi prete, chiamato Padre Benicio del Toro (!), e di due ragazze particolari, Luz e April, cercherà la sua vendetta e, allo stesso tempo, di sfuggire ad un’agguerritissima agente dell’Immigrazione chiamata Sartana.

Machete vanta un cast a dir poco STELLARE che include Danny Trejo (Machete), Michelle Rodriguez (Luz), Robert De Niro (sen. MacLaughlin), Jessica Alba (Sartana), Steven Seagal (Torrez), Lindsay Lohan (April), Rose McGowan (Cherry Darling), Don Johnson (Stillman), Cheech Marin (Padre), Jeff Fahey (Benz).
Non ci resta che aspettare l’uscita italiana prevista per l’anno di Mai e il mese di Poi…

Approfondimenti:
Scheda del film su IMDb

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
  • […] per la terza volta, non fa altro che riproporre quel poco che si è visto finora. Diciamo che il fake è, a tutt’oggi, quello che mi ha dato più soddisfazione. Lo inserisco direttamente da IGN, […]

  • […] a occhio, era meglio il fake. Ad ogni modo, ci sono gli attori promessi, anche alcuni [tipo Steven Seagal] che avrebbero fatto […]

    • 12 anni ago

    “Ammalia le donne!” lol
    Carinissimo il fake trailer! 😉

  • Il fake trailer era la parte più bella di un film che – strano a dirsi – proprio non riesce a piacermi…

    • @ Alex
      Se ti riferisci a Grindhouse sono assolutamente d’accordo. Planet Terror è un po’ meglio, ma non eccelle neanche lui.

    • 12 anni ago

    Jessica Alba cattiva e Machete … se lo danno al cinema in terra nostrana c’è da correre a vederlo !!

    • 12 anni ago

    Me lo ricordavo il trailer! Spassosissimo. Però sono un paio di minuti… forse un ora e mezza di trash sono troppe. Vedremo come lo gestiranno.

    • Però c’è Jessica Alba in un inedito ruolo da cattiva… 😛

    • 12 anni ago

    Figo! Spero che il film sia all’altezza del trailer, ogni tanto gli rido un’occhiata per farmi quattro risate 😀

  • Me gusta me gusta!

  • Il fake trailer era spettacolare, spero di godermi con altrettanto entusiasmo questa pellicola!

    • Sono ancora qua in giro… eheheheh
      Vero, vero. I film nascono anche così, quasi giocando. Vabbé che Rodriguez è un tantino fuori di testa, e questo fa quasi sempre la differenza! 😉