La poetica dell’alba rossa

mcnab
Member

Articolo veramente perfetto, in tema col concorso. Quando dicevo che tu apprezzi la poetica dell’Apocalisse e io i risvolti geo-fanta-politici non scherzavo.
A riprova di tutto ciò c’è il dossier che dedicai a Red Dawn (http://mcnab75.livejournal.com/346732.html), analizzandone l’aspetto più militaresco.
Siamo un team perfetto, c’è poco da dire 😀

Gianluca Santini
Member

Ecco, io non ho visto il film di cui parli, però ho apprezzato molto il tuo articolo. Per i motivi che ti avevo detto nel commento al post in cui avevi chiesto di dirti quali tuoi articoli preferivamo. Quindi, anche questa volta, grazie di aver sollevato un pochino il velo e averci fatto sbirciare dentro di te. 😉

Ciao,
Gianluca

Gianluca Santini
Member

Con “dentro di te” intendevo fegato, intestino, polmoni, che avevi capito? u_u Ok, me lo segno. 🙂

Gianluca Santini
Member

Eheheh 😉

Lucia
Member

Poetica ed epica dell’ apocalisse, per quanto riguarda Alba Rossa. Che poi, pur con tutti i distinguo del caso, la guerra è l’ apocalisse, o almeno una delle tante apocalissi possibili.
Alba rossa è un film splendido. Qui da noi considerato alla stregua di mera propaganda, ma si sa che non capiscono un cazzo.
E’ commovente, poetico, epico, come il tuo articolo, d’ altra parte 😉

narratore74
Member

Ma che bel post…
belle parole, bellissimi concetti…
Il film mi manca ma dopo aver letto quello che ha scatenato in te, penso proprio che correrò a recuperarlo 🙂

CyberLuke
Member

È un film che ho rivalutato solo parecchi anni dopo la sua visione.
Con tutto un suo romanticismo sottotraccia. Capisco bene che possa piacerti e vada a toccare alcune tue corde. 😉
Sai che c’è? Che quasi quasi me lo recupero da qualche parte (la VHS chissà dov’è finita) e me lo rivedo.
Buon vecchio Germano. 😀

ferruccio
Member

questo film mi è sempre piaciuto…

Mi sono sempre immedesimato:-)

Helldoom
Member

Bellissimo articolo :’) xD
Il film purtroppo non l’ho visto ancora, ma sospetto che prima o poi lo farò mmm…:D

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

beppeiaf
Member

lo vidi all’ epoca della Guerra Fredda, quando i russi erano cattivi,brutti e sporchi. Ripensandoci ora, era veramente fantascienza!

trackback

[…] giorno fa, il mio amico e Capitano Hell ha scritto questo articolo, parlando di un film maltrattato un po’ da tutti e considerato mera propaganda reganiana. A […]

Roberto Moretta
Member

Alla fine ho recuperato anche questo ! E sempre spinto da una tua recensione ( come era successo altre volte!). Continua così Hell !

Roberto Moretta
Member

Sì. E l’ho traovato molto impressionante (in senso positivo). Che la paura fosse quella di uno scenario apocalittico è evidente. Alla fine i protagonisti sembrano quasi sopravvissuti in stile Mad Max !

trackback

[…] spesso in tragedia. Era un film doloroso e lento. Un film apocalittico, come afferma anche Hell in questo suo […]

trackback

[…] trailer ho pensato a una fastidiosa analogia con uno dei miei, sì diciamolo pure, film prediletti, Alba Rossa. Impossibile non farvi riferimento quando il soggetto è un gruppo di adolescenti in un contesto di […]

wpDiscuz