Black Death (2010)

CyberLuke
Member
Come sempre, resto ammirato da quanto circostanziate e dettagliate siano le tue recensioni, anche facendo riferimento a prodotti – come questo – che quasi certamente non vedrò mai. Ho un’avversione a quel periodo storico, che abbraccia tre interi secoli, che risale ai tempi della scuola e col tempo non si è mitigata, anzi. Ringrazio di non essre nato in quell’epoca in cui l’intelletto, l’apertura mentale, gli ideali e i più basilari diritti umani venivano mortificati e soffocati da una superstizione cieca e dai vari regimi assolutisti. A me, poi, ci avrebbero messo cinque minuti a schiaffarmi sul rogo. 😀 So… Read more »
Lycas
Member

Succulenta recensione per un film che mi ispira molto ma che non ho ancora visto. In qualche modo dovrò rimediare.
Tra l’altro, a mio avviso questa nostra epoca si avvicino molto al medio evo, almeno per quanto riguarda le dinamiche di alcune classi e i comportamenti delle stesse in rapporto alla chi3sa e al p0tere (e viceversa).
Ci manca solo la peste.

Nosferatu
Member

Sembra un film molto interessante.
Il medioevo però era anche università, l’esperimento dei Comuni, Federico II, il Decameron! Non solo buio.
Ed esistevano già chimica e fisica?

CyberLuke
Member
Condivido l’impressione di Lycas: per alcuni versi, questa nostra epica è simile a un nuovo Medioevo. La Chiesa ha meno potere di una volta, ma nel mondo esistono dozzine di culti più o meno artificiosi con a capo gente che ha capito che sulla crexuloneria altrui – e soprattutto sulla paura, che è figlia dell’ignoranza, ci si possono costruire degl imperi. Ecco, gente così si meriterebbe, se non il rogo, la medievale gogna. Quanto ai governanti, se potessero eserciterebbero il loro potere in maniera assolutistica come mille anni fa, ma in parecchi posti, sulla Terra di oggi, ancora succede. La… Read more »
wpDiscuz