shamanic-journey.blogspot.com/
Guest

Bell’articolo El, davvero complimenti, completo, vario e con riferimenti che non conoscevo.
Sul giudizio finale concordiamo un po’ tutti mi sa, anche se io il 3D continuo a non digerirlo proprio.

Keyem
Guest

Sono d’accordo! Bellissimo articolo. Di solito quando affronto testi troppo lunghi tendo ad andare di fretta.
Invece, questo l’ho letto con attenzione.
Quindi Jake è paragonabile al più figo della scuola? 😀
Io l’ho visto sabato scorso e in effetti l’ho trovato un po’ noiosetto. Girato bene, questo è sicuro e il 3D, da come l’avevano descritto sembrava essere incredibile. Invece è bello, ma non definitivo, secondo me.

ciao! 😉

Arnold Schwarzenegger
Member

Sì, Avatar è magico.
Una minestrina knorr, ma di enorme successo! 😉
Vi dirò, sarà perché mi aspettavo peggio, ma io il 3D l’ho trovato sorprendente. Per goderselo a casa, però, mi sembra di aver letto che ci sarà bisogno di televisori con una frequenza di 200 mhz. I vostri impianti home theatre, se ne avete, dovrete buttarli.

Norys Lintas
Admin

Alla fine di Avatar, io ed elgraeco temevamo di cadere dalla balustra del cinema!! Così non è stato, fiuuu!

Lo Stregatto
Member

Che dire? Il film non mi e dispiaciuto affatto e il 3D mi hadato molte soddisfazione!
Se proprio devo un punto realmente dolente direi il fatto dei personaggi davvero stereotipati; ma d’ altronde Hollywood non ci ha abituato anche a peggio?

Koros
Member

Probabilmente perché hanno dato più spessore ai Na’vi rispetto agli umani. Anche il protagonista maschile umano, Sam Worthington, è stato un po’ sprecato e la sua introduzione approssimativa.
Ma a me è piaciuto anche il film. Il 3D non credo faccia tanta differenza………………

😉

XOXO
K.

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest
Sam Worthington non è stato sprecato, semplicemente è un muro di mattoni che cerca di recitare 😉 Se parliamo poi di emozioni, paesaggi ok, creature abbastanza, ma sentimenti non se ne vedono. Come dice Elgraeco che ormai è lanciato sulla strada della critica poetica “sono avatar di altrettanti attori che li manovrano da chissà dove” e le loro emozioni se ne stanno troppo lontane perché noi possiamo percepirle. Anche la storia tra il fiko Avatar e la figlia del gran capo non mi ha detto proprio nulla, sembrava un Disney in quanto a rapporti umani (anzi ho visto Disney più… Read more »
Koros
Member

lol, è vero è un lirico mancato il boss! 😆
E perché Zoe Saldana non è stata sprecata? Mi chiedo quanto di vero sia rimasto degli attori in carne e ossa rispetto alle elaborazioni digitali.
Continuando così gli umani si estigueranno e i film si gireranno esclusivamente coi programmatori. Faranno tutto loro!
La Rodriguez non saprei………….. è vero sembra più carina, ma è anche vero che per lei deve essere una palla fare film in cui muore sempre. Forse per non restare vittima dei sequel! 😀

K.

cyborgmedievali.blogspot.com/
Guest

Epperò vi siete dimenticati di citarne uno, tra i tanti Pochaontas, Balla coi lupi e compagnia bella.
Dove lo mettete Il pianeta delle scimmie? Alla fine il modus operandi è quello, o sbaglio?

Io Avatar non ho ancora avuto la possibilità di vederlo, perchè da me, al contrario di El, le sale per il 3D sembrano prenotate da qui a sempre!
Comunque lo vedrò e mi stupirò e mi esalterò probabilmente per quello che gli effetti speciali sapranno offrire, ma già lo so che passerò tutto il tempo a imprecare contro gli americani e le loro megalomanie! Qualcuno deve fermarli…

Keyem
Guest

Più di due miliardi di dollari?!? 😯

Aurora
Member

Bell’articolo, fa sempre piacere leggere il parere di qualcuno che se ne intende.
A me il film è piaciuto abbastanza, basta andarlo a vedere sapendo che il bello non è la trama, appunto, ma Pandora in sé, e con la curiosità del 3d (che però mi ha delusa).
Ehi, anch’io sono miope e astigmatica, ma a me è venuto un mal di testa non da poco con quegli occhialoni alla Clark Kent sopra ai miei!
Domanda da ignorante: nel dvd è possibile rendere il 3d?

Norys Lintas
Admin
@Aurora Alcuni film in dvd godono della trasposizione in 3d per mezzo della tecnica degli anaglifi. Avrai visto sicuramente in giro gli occhialini di carta con le lenti rosse e blu, quella tecnica è tutt’ora la tecnica usata per vedere i film in 3d su supporto dvd e bluray. Per quanto riguarda le innovazioni che il “nuovo” cinema 3d,ha apportato, posso dirti che non sono alla nostra portata in quanto necessiteremmo nella maggioranza dei casi, di televisori o sistemi di proiezione polarizzata in una data maniera. In giro per le fiere del settore audio video, i vari produttori stanno presentando,… Read more »
Aurora
Member

Ciao a entrambi e grazie per la spiegazione!

trackback

[…] di Arkadi e Boris Strugatsky, finiti oggi loro malgrado al centro delle cronache per il caso Avatar. La fantascienza non banale, esistenzialista, filosofica. Che si lascia sedurre dal simbolismo […]

trackback

[…] AVATAR, di James Cameron Prologo Il brutto di scrivere un blog, nella fattispecie questo, è che per pubblicare articoli che abbiano un minimo di credibilità sul cinema o su quant’altro, si è costretti a documentarsi; e facendolo si perde la suspense. In breve, si va al cinema a guardarsi Avatar di James Cameron, sapendo benissimo di averlo già visto decine di blog: Book and Negative | leggi l'articolo […]

trackback

[…] non c’è colei che, considerata immancabile, è presente ovunque: Neytiri, direttamente da Avatar (2009) di James Cameron. Perché? Come già detto, noi altri coltiviamo la variante poco nota del […]

wpDiscuz