The Illusionist (2006)

Keyem
Guest

ah, ah, ah! Ma come fai? L’idea che il mago e la duchessa siano malvagi è geniale. E a rifletterci può sembrare sul serio così.
Molto interessanti le curiosità. Non avrei mai pensato che il trucco dell’albero delle arance fosse praticato nella realtà.
Il film per la cronaca a me piacque molto. Leggero e divertente tutto sommato.
😀

Koros
Member

Bè, grazie boss! 😳
Anche se………… ti sei incattivito
e……………..
preferisco la mia recensione sul forum 😥 e a quel tempo ricordo che piaceva di più anche a te. 🙄
Scherzi a parte lo apprezzo molto!! 😛
IO lo adoro pur ammettendo che non sia un capolavoro. E scrivo anche in rima, tiè.

XOXO 😈
K.

mcnab75.livejournal.com/
Guest

Mi fai paura: ho visto (per la prima volta) questo film domenica scorsa. Alla faccia della sincronicità!

Il mio giudizio: noioso, anzi noiosissimo, ma affascinante. Amo l’eleganza dell’epoca, l’ambientazione, i costumi di scena. La trama in sé pare barbosa, ma il colpo di scena finale mi è piaciuto un sacco.
Molto buono il personaggio del Principe Leopold, almeno finché non si lascia abindolare come un fesso. Da vero aspirante imperatore io avrei fatto uccidere Eisenheim e avrei spedido il buon ispettore in un remoto villaggio della Bucovina, a fare il custode di vacche…

Norys Lintas
Admin

Sotto questi punti di vista sono pienamente d’accordo ^^

A mio parere l’interpretazione di Norton è volta, a mostrare un uomo così superiore e così pieno di se (pseudo alieno), da risultare quasi un vulcaniano-cocainomane, con tutti i pro e i contro 😀

cyborgmedievali.blogspot.com/
Guest

Si può dire “a me mi”?
A me, mi ha fatto schifo!
Però la rece è mitica, compliments!

wpDiscuz