L’Esorcismo di Emily Rose (2005)

Keyem
Guest

l’ho visto ieri anche io. Abbastanza spaventoso quando compare lei che è bravissima. Io ho avuto paura anche quando ci sono le manifestazioni spiritiche a casa di Erin e in prigione, ma la parte pi assurda è sicuramente la sentenza. Per un attimo ero rimasta stupita, al momento della condanna, poi quando si è messa in mezzo la giuria, ma è una cosa legale???, sono rimasta di sasso. Hanno rovinato tutto il film!

Nick
Guest

Io l’ho visto,complice mia moglie appassionata dell’ESORCISTA di Friedkin,devo essere sincero nonostante un paio di buoni momenti e l’impegno di parte del cast il film non ha mai decollato.

Lapsus
Member

Mbè, mejo Emily Rose de Studio Aperto. O te guardi pure quello?
EH?
So ‘n drago, c’ho so ggià….. 😎
grazie grazie!

Nick
Guest

Macchè ultima recensione.
Che ‘sto gioco del blog ti diverte troppo.
Piuttosto non guardare “Studio Aperto” che ti fa male ai neuroni.

Norys Lintas
Admin

Bah, non sono propenso a vedere questi film ultimamente, anche se onestamente sarei molto interessato a una qualsiasi pellicola che parli di esorcismi non Cattolici.
Qualcuno ha mai visto qualcosa del genere?
Ho provato a cercare su google, ma evidentemente o sbaglio o questi film non ci sono 😀

Lycas
Member

Norys, su wikipedia è segnalato Der Dibbuk del 1937. Non l’ho mai visto, ma essendo un film Yiddish non dovrebbe mostrare rituali cattolici.

Norys Lintas
Admin

@Lycas Ottimo grazie per la segnalazione 🙂
Ho visto che il film si trova anche in dvd con sottotitoli in inglese, oltretutto i film distribuiti in Germania hanno sempre un’ottima qualità nelle edizioni (anche se si tratta di un film Polacco-Yiddish, il trattamento che avrà ricevuto sarà il medesimo)

trackback

[…] gay. A risolvere il rebus, un predicatore scettico. Oltre al già visto, se ci si ricorda di Emily Rose e delle sue traversie acrobatiche, è proprio lo scopo dell’intreccio a sfuggire. Sarebbe […]

wpDiscuz