Cinema

The Gift, di Erik Rinsch

Stamattina vi voglio segnalare un cortometraggio sci-fi che ha del prodigioso. Trattasi di The Gift, per la regia di Erik Rinsch. Il corto fa parte di una nuova campagna pubblicitaria della Philips, così è impossibile, per ora, vederlo senza la “cornice” del televisore.

Non so voi, ma a me sembra di aver rivisto Half-Life 2, nelle uniformi della polizia, tanto per cominciare, e nella fotografia che privilegia le luci fredde. Questo è più che un ottimo spunto. A mio parere meriterebbe un’espansione per il grande schermo. Voi che ne pensate?

Fonte:
WorstPreviews

NOVITÀ IN ARRIVO PER “THE GIFT”:

Si scoprono gli altarini e pare, dico pare che esista già una sceneggiatura per un lungometraggio intitolato “Small“, in più, qui potete ammirare due immagini di concept art. L’unica speranza è che Rinsch mantenga le promesse… (edit by elgraeco – 09.04.2010, ore 11:01)

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
    • 12 anni ago

    Com’è che di questi tempi di decente si vedono solo corti? Forse perché poi hollywood rovina tutto? Il corto è davvero bello, ma scommetto che se si mettessero a fare un lungo, ne tirerebbero fuori la solita americanata.

    • Be’, lo sapremo presto! 😉

  • Davvero molto bello questo cortometraggio ^^
    Anche io spero in un futuro lungometraggio, o meglio ancora in un telefilm con tematiche similari 😛

  • Ne voglio ancora!

  • Non sai quanto vorrei dirti di sì, ma non posso. Purtroppo non risulta in cantiere alcunché. Ma ‘sta storia non può finire così, no, no!

  • Che cosa ne penso?
    Che è splendido.
    Splendida la regia, splendido il montaggio, splendida la fotografia.
    E sotto, una storia semplice ma che funziona.
    E alla fine, la sola cosa che ti viene è: ne voglio ancora!
    Ma è una prima parte di qualcosa? Dimmi di sì.

    ps Su quel televisore ci faccio la bava ogni volta che passo davanti la vetrina di Fnac.

  • L’avevo visto non ricordo dove, davvero ottimo. Il tipo comunque ha girato degli spot pubblicitari coi controcazzi, ho letto di nuovo non so dove che fa parte della banda di Ridley Scott…

    • Confermo. Avrebbe dovuto dirigere lui il prequel di Alien :shock:, ma alla fine la Fox si è impuntata perché lo girasse il buon Ridley…
      Fossi in Rinsch, in ogni caso, mi concentrerei più su quest’idea dell’unicorno. Davvero niente male.