Game of Thrones – stagione 3 (ep. 10 – finale)

8 Comments

  1. Io non resisto proprio manco per il cavolo! Sto leggendo i libri… Mi è appena morto Renly, sono poco più avanti. Appena finisco gli esami do il turbo e mi rimetto in pari, che voglio superare e vedere cosa succede dopo questa terza stagione! 😛 😛 😛

    1. Author

      A me dei libri non frega nulla. 😀
      Aspetto di vedere le facce note, sperando che non vengano fatte fuori tutte, puntata dopo puntata.

      1. Eppure… Sai che sono scritto proprio bene? Pure quando parla col punto di vista di personaggi che trovo pallosi, finisco con l’incollarmi alle pagine lo stesso..

      2. Author

        Si vede che sono immune alle lusinghe.

  2. Sono andati di corsa per chiudere le faccende, e l’hanno fatto con poco pathos o con quello che era rimasto in magazzino. Dico, ce ne hanno messo di più per la faccenda di Stannis e Melisandre (mi hai fatto morire per come hai descritto la scena, azzeccatissima) che per il ritorno di Jamie o il trionfo di Daenerys, che più che coinvolgente è stato imbarazzante, sopra le righe come uno di quei polpettoni hollywoodiani così sentimentali da far cagliare il latte alle ginocchia. Anche qui mi sembra che alcune cose siano cambiate rispetto ai libri, ma chi se ne frega. Sono due cose diverse e va bene così, almeno anche noi che li conosciamo avremo un po’ di suspense. 😀

    1. Author

      Se le avessero chiesto anche il bakshish sarei andato in sollucchero. 😀

      A me la scena che ha fatto piegare è il grande ritorno di Jaime. ahhahahhaha XD

      1. Povero Jaime, è partito figo, potente e sicuro di sè. Adesso torna senza una mano, senza certezze e con una sorella-amante che forse lo schifa perché non è più il più figo del reame. E’ oggettivamente una situazione di cacca.

      2. Author

        Allora ha fatto anche a te la medesima impressione, la scena?

        Certo, già che c’era poteva prima farsi un bagno, il deficiente. 😀

Leave a Reply