Martyrs (2008)

Leave a Reply

21 Comments on "Martyrs (2008)"

Notify of

Member
3 years 9 months ago

Se capita magari lo guardo, ma non è che mi attiri molto…forse per la repulsione che ho per le scene di tortura insistite…

Member
3 years 9 months ago

È un film che mi è piaciuto, anche se non lo adoro in maniera viscerale come una certa nostra blogger di fiducia. :)
Mi è piaciuta soprattutto la prima parte, prima dell’arrivo dei vecchi ricconi. Dopo quella scena, il mio coinvolgimento è calato notevolmente, forse perché ho trovato un po’ forzato quella parte di narrazione.
Ma, tutto sommato, è un film che si fa guardare, e che lascia qualcosa dietro di sé. Che piaccia o meno, non è uno di quei film che passano senza lasciare alcun ricordo. E già questo è un aspetto positivo di per sé. :)

Ciao,
Gianluca

Member
3 years 9 months ago

Film molto bello, ma per molti versi insostenibile.
Non parlo tanto delle scene molto crude, che a me non fanno mai troppo effetto, bensì del senso di “sporco” che mi sentivo addosso dopo la visione.
Con questo sotto filone mi sa che ho chiuso!

Recensione molto azzeccata!

Member
3 years 9 months ago

Io in questo film ci ho visto tante, forse troppe, cose. Quello che sopratutto mi ha fregato è stata l’immedesimazione totalizzante col personaggio di Anna, la martire.
Il suo amore puro (e presuntuoso) le permette di porsi nella condizione tale per quell’atto di fede che il martirio implica-
e infatti lei trascende tutto quel dolore.
e, come dici tu, è proprio la seconda parte a dare un senso al tutto.
e comunque ti lovvoabbestia

Member
3 years 9 months ago

Lo confesso è uno di quei film che non riesco a decidere se vedere o no…

Guest

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

Member
3 years 9 months ago
Arrivo in ritardo anche se ho letto l’articolo a stretto giro di boa, ma la verità è che, a tutt’oggi, dopo due visioni… non ho un’opinione precisa su Martyrs XD Voglio dire: mi è piaciuto. Mi riesce solo difficile spiegare e spiegarmi il perché. Io la rece della Zia l’avevo letta prima di vederlo (di fatto è stata il motivo che, a suo tempo, mi aveva spinto a recuperarlo), quindi sicuramente questo rifarsi a una determinata iconografia è stato un motivo di interesse, alla fine la storia dell’arte è il mio campo da gioco. Però non so se sia nemmeno… Read more »
wpDiscuz