Mai arrendersi

Max "Helldorado" Novelli
Member

C’è gente che realizza se stessa cercando di mantenere gli altri al loro basso livello, con il solito armamentario che conosciamo tutti:il cinismo, le critiche ammantate di saggezza….con gli anni ho imparato a non curarmene. Ma non è stato un percorso facile… 🙂

p.s. Pantera rules!! Ci stava anche una “Walk” o “Fucking Hostile”…. \m/

trackback

[…] Vi segnalo il post di uno degli ospiti del Blocco C della blogsfera – il mio amico Hell, che riassume abbastanza bene il mood generale. […]

Lucia
Member

Io sono felice che tu abbia acquisito questa consapevolezza. Poi, vabbè, io continuo a sentirmi inutile, ma non avrò mai la sicurezza e la forza che hai tu, perché proprio non fanno parte di me.
Il problema è che tu non hai proprio il carattere di quello che si arrende e in ciò consiste la tua uberfigaggine estrema 😀

narratore74
Member
A volte sento anche io che il continuare ad aggiornare il blog, anche con fatica e rinunciando a ore di sonno, sembri quasi inutile. Ma poi mi guardo e dico: Cazzo, perché mai dovrei smettere? Mi diverto e non faccio certo del male… se qualcuno non è d’accordo, be’, la porta sanno dov’è! Stesso discorso sulla scrittura, visto che comprendo quello che dici essendomi trovato in una situazione familiare molto simile. Io scrivo, mi piace scrivere, forse lo faccio bene forse no, ma chissene… Tanto che mi sono pure impegnato in quella mostruosità che è il nanowrimo. Perché so che… Read more »
beppeiaf
Member

chi abbandona la lotta è un gran figlio di mi*****

ferruccio
Member

Puntare sulle proprie forze dal mio punto di vista è essenziale, come avere fiducia di quello che si fa. Gente sulla porta di casa o un migliaio di chilometri di computer pronta ha smontarti non cesserà mai di esistere. Più vai su più saranno

Marco Bango Siena
Member

Mollare? Ma nemmeno per idea, almeno finché ho quel pugno di fedeli che condividono i miei articoli e li leggono, e fintanto che il blog mi aiuta la mia mente a stare in allenamento, come la corsa aiutava la costanza fisica. E che gli altri si facciano bombare 😉

Marlene
Member

Chi l’ha detto che scrivere sia facile? Ci vogliono far credere che i blog siano morti. O peggio: considerato che chiunque possa aprire un blog sia un’attività di seconda scelta.
Quello che fa la differenza siamo noi quando scegliamo di cosa e come scrivere. La differenza la fanno quelli che ci leggono.
Tante volte ho pensato di mollare anche io. Poi mi sono detta che scrivere è una delle poche cose che mi permettono di svagarmi, di divertirmi, di emozionarmi. E di conoscere persone come te.
[hai visto? sei riuscito anche a farmi registrare]
Marlene

Gherardo Psicopompo
Member

Grazie.
Questo post arriva in un momento davvero azzeccato, un vero e proprio fulmine a ciel sereno…
:°)
E dai dai dai, come diceva René Ferretti.

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

wpDiscuz