Cinema

Splice

Micro-segnalazione riguardante il nuovo film di Vincenzo Natali, nome sconosciuto ai più, ma non agli affezionati che nel 1997 lo apprezzarono per aver diretto Cube.
Trattasi di Splice, un horror fantascientifico, prodotto tra gli altri da Guillermo del Toro, che, onestamente, si basa su un intreccio piuttosto comune, ma che al Sitges International Festival of Fantastic and Horror Cinema ha avuto un riscontro eccezionale da parte di pubblico e critica.
Protagonisti Adrien Brody (Il Pianista, King Kong, The Village) e Sarah Polley (Dawn of the Dead, 2004), due scienziati che, mescolando DNA umano e animale, danno vita alla creatura… un bel tipetto che ricorda i vampiri di 30 Giorni di Buio. Ancora non è stata stabilita la data di uscita italiana, ma sicuramente non sarà prima del 2010.

Su Youtube gira uno spezzone del film di quasi due minuti:

approfondimenti:
IMDb

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
    • 15 anni ago

    Non lo conoscevo!
    E’, ehm, reperibile facilmente? 😉

      • 15 anni ago

      Non lo so. Non credo sia reperibile in italiano. Magari sottotitolato. 😉

    • 15 anni ago

    No no, nun è ‘n pollo! E’ in onda adesso su canale 5!
    E’ uno degli allievi de maria!

    AHAHAHAHHAHAAHAH

      • 15 anni ago

      LOL

    • 15 anni ago

    Ho visto solo ora il video, che prima non mi partiva. È davvero un ibrido tra un coniglio e un pollo XD.
    ***
    Protagonisti scemi e inverosimili. Davvero una ricercatrice si metterebbe a rischiare un braccio per fare amicizia con una cavia da laboratorio? MA DAIIIII!!!

    • 15 anni ago

    Cube mi era piaciuto, ma non ricordavo chi fosse il regista…
    Però la trama di questo film mi sembra troppo banale e abusata. Per convincermi a tornare al cinema, devono fare di meglio.

      • 15 anni ago

      @ Izzy
      Già che sono da queste parti, ti approvo subito! 😉
      Concordo. Il fatto che sia piaciuto alla critica è ormai un sicuro segno di probabile ca*ata in arrivo. Mah… non so neppure se uscirà al cinema, magari va direttamente in dvd, così il danno è minore. 😆

    • 15 anni ago

    mmmm………. a me sembra un pollo spennato. ahhaahahahahah
    😆
    ne convieni, boss? eh?

      • 15 anni ago

      Be’, in effetti… 😀
      Il frammento non è che mi abbia detto molto. Il colore della creatura è quello del pollo, ma le sembianze sono quelle di un coniglio oppure di un grosso tacchino o di un coniglio misto a un tacchino.
      Diciamo che sulla fiducia, dopo Cube, gli posso concedere attenzione. Spero solo non sia uno di quei film melensi che vogliono fare il verso a Frankenstein.