Annunci

Sick Building Syndrome

Il fatto (di cronaca) è che una casa, una di quelle decrepite, abbandonate e afflitte, che sia vero o falso, da presenze di vario tipo, quasi tutte incorporee, ha telefonato al 911, alla polizia.
Ora, se amate il fantastico quanto me, sapete benissimo il fascino magnetico, arcano e il sottile senso di terrore che accompagna gli edifici abbandonati.
Tutto questo è stato da spunto, per Davide Mana, per inaugurare un nuovo esperimento di scrittura collettiva: un round robin.
Ventiquattro partecipanti (QUI l’elenco e l’ordine di battuta), ognuno di essi chiamato a scrivere un capitolo di questa storia, su questo blog.
Prima di vedere il mio intervento, però, ci sarà da aspettare a lungo…

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
  • […] per segnalarvi due progetti di scrittura condivisa. Del primo ho già avuto modo di parlarvi qui, anche se in breve, a causa di mancanza di tempo e di opinioni a riguardo: lo so, dirlo è brutale […]

    • 11 anni ago

    Le prime due puntate lasciano ben sperare, ci penserò io con l’ottava a combinare un casino galattico. Peccato che il buon Davide abbia proibito le creature dell’oltrespazio. 🙂

    • Ah, io la seconda ancora non l’ho letta.
      Rimedio subito.
      😉

  • […] il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista Condividi su […]

  • Brrr… quella foto che hai inserito mi fa c*gare in mano dalla paura!
    Sarà pure un fake, ma inquietante!

    • ahahahah 😀
      Io i Pontianak li adoro…

  • Guardate, fate quello che volete, basta che mi lasciate una scream-queen alla fine!

  • Rassegnati, il tuo compito sarà quello di seppellire i caduti! XD

  • Ci divertiremo un sacco 🙂

  • Eh già a te spetta l’Happy end o vai sul tragico?

    Pensaci bene Hell:D

    • È prematuro…
      Spero che arrivino fino in fondo dei personaggi interessanti, ovvero che non muoiano tutti prima!
      🙂