Cinema

Prima clip per Monsters (2010)

Circa tre settimane fa vi avevo segnalato il film Monsters, di Gareth Edwards e l’unico fotogramma che di esso era stato reso pubblico. Altrove, cercando articoli relativi, potete già cominciare a trovare le solite sviolinate preventive del tipo: “Questo film è il District 9 latino-americano”, e via dicendo…
Questa ed altre definizioni simili derivano dall’analogia della trama che vede in Monsters un’ampia fascia di territorio tra Messico e Stati Uniti occupata da creature selvagge di origine extraterrestre.
Ora, sul valore effettivo o effettivamente presunto del film non ci si può ancora pronunciare, né sul fatto che esso sia in qualche modo paragonabile per bellezza e qualità al film di Neill Blomkamp. Detesto i paragoni e l’inutilità intrinseca e ingannevole che accompagna il presentare un qualsivoglia prodotto associandone un altro già noto e di successo. Si creano, nel migliore dei casi, false aspettative. E si prende in giro il pubblico.
Quel che è certo è che la prima clip ufficiale, diffusa dal sito Twitch, che mostra una sequenza di due minuti circa a bordo di un battello fluviale, è davvero promettente e fa ben sperare.
Nell’attesa di ulteriori sviluppi ve la proponiamo, consigliandovi di alzare al massimo il livello della luminosità del vostro monitor, perché altrimenti vi ritrovereste a guardare due minuti di buio pesto…

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
    • 12 anni ago

    Ho fatto un errore scusatemi, il romanzo di Wells fu scritto nel 1897..ancora prima.. nel 1938 fu adottato per uno show radiofonico in cui mez america veramente credette che gli alieni stessero invadendo il pianeta..

    • 12 anni ago

    Vi dico..E’ UNA MERDXTA COLOSSSAALE..
    Il film è veramente brutto.. nn succede niente x 1 ora..e pieno di scene senza senso, lentissimo e
    gli alieni si vedono bene solo gli ultimi minuti del film.
    NOTA:(Esiste una specie sola ed è una sorta di polipo gigante con luminescenza interna che camminano e sono simili agli alieni tripodi della guerra dei mondi..Dal romanzo del 1938 di Herbert George Wells ai vari film e remake e siamo ancora a rappresentarli cosi? o come omini grigi con gli occhi neri?)
    Per il resto del film si intravedono in qualche scena.. ma fidatevi per tutto il film non ci sono! qualche suono o luce di battaglia lontana..ma niente.. e non sembra esserci nemmeno un clima di terrore apocalittico..
    Non spendeteci soldi sopratutto al cinema, non vale nemmeno un affitto in quelle videoteche a 50cent, da vedere per raccontare agli amici o riderci insieme x la cagatx mostruosa ke è o al massimo per addormentarsi o tenerlo su quando non c’è veramente nient altro in tv..

    • Ciao, Carmine.
      Intanto, benvenuto.
      Poi, già che siamo qui, ti linko QUI la mia recensione del film, se ti interessa.
      A me non è dispiaciuto. Concordo sul fatto che il titolo e i trailer potessero essere fuorvianti [come vedrai nell’altro articolo], ma a volte un film lento, pur essendo di fantascienza, può essere soddisfacente per tutt’altri aspetti.

      Torna quando vuoi.

  • […] continuando, a Marzo, una piccola clip di circa due minuti. Che potete rivedere QUI. Clip spacciata [letteralmente] da altri come trailer. Anzi, come angosciante trailer. Lo sapete, […]

  • […] qui, quando l’unica cosa che di questo film si conosceva era un singolo fotogramma e qui, in occasione dell’esordio in internet del primo filmato. Solo pochi fortunati, per il […]

  • C’è da dire che la foto del murales è spettacolare 😛
    Attendo fiducioso.

    • A me l’idea del caccia è piaciuta. Non farei troppo affidamento sul murales, infatti l’aspetto degli alieni è ancora top secret. Magari vien fuori qualcosa sullo stile di Half-Life. Non sarebbe affatto male…

    • 12 anni ago

    Potevano anche fare un trailer più spoileroso!
    Vedere un caccia sommerso, che viene trasportato sott’acqua e successivamente sale a galla non è il massimo.