Cinema

Predators

È proprio il caso di dire che ve la siete cercata. Vagheggiate film sempre più fighi e computerizzati? Le major ve li danno, però… perché c’è sempre un però, le idee scarseggiano. E così…
E così si prende un vecchio script di Robert Rodriguez del 1994 e si sforna il terzo capitolo di una saga cinematografica, che tale non è, in quanto sfigatissima.
Salvando il primo capitolo, di cui ho parlato qui e che è da annoverare nell’Olimpo dei film action/sci-fi, nonché il migliore di zio Arnold, il secondo episodio (1990) si risolse in un disastro al botteghino che convinse i produttori dell’epoca a stare con le mani a posto e a non buttare soldi inutilmente, non prima, però, di aver concesso al regista di allora, Stephen Hopkins, di gettare le basi per i futuri cross-over Alien Vs Predator e altri orrori assortiti.
Consolatevi. Se l’avessero realizzato nel ’94, magari con la regia di Rodriguez, a quest’ora staremmo ancora ridendo al ricordo di un Predator in salsa Desperado, versione ultra-trash. E, soprattutto, oggi staremmo parlando di un remake del sequel del prequel.
Invece, Rodriguez è in veste di produttore onnipotente e il film è solo un sequel basato su quella stessa sceneggiatura del ’94, ma riveduta e corretta da Michael Finch e Alex Litvak.
Regia di Nimród Antal che ha al suo attivo Vacancy (2007) con la bella Kate Beckinsale. Non un film memorabile. Ma, ehi, o lui o Neil Marshall [che forse sarebbe stato più adatto] e Rodriguez produttore ha scelto Antal.
Eccovi il trailer:

Del cast, qualcuno l’avrete già riconosciuto, fanno parte: Adrien Brody, Alice Braga, Danny Trejo, Laurence Fishburne, Walton Goggins e l’impronunciabile Mahershalalhashbaz Ali.
Umani, armati di tutto punto, contro i predatori per antonomasia. A suo tempo, persino Schwarzenegger se la cavò con le ossa rotte. Sly neppure ci provò per quanto erano tosti gli alieni e nemmeno Jean-Claude venne sfiorato dall’idea. Un motivo ci sarà anche stato, no?
Come andrà a finire? Si accettano scommesse. E, soprattutto, come sarà il film?
Ah, se ve lo state domandando, non è ancora prevista una data di uscita italiana. Tsk tsk…

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
  • Mi rincuora la presenza di Danny Trejo e Walton Goggins, la malsana idea di veder combattere, Machete e Shane Vendrell spalla a spalla contro il “cattivone”, mi intriga molto.

    Potevano anche risparmiarsela la scena “cool” con la Katana!

    • 12 anni ago

    Che tristezza, sembra che tutte le vecchie glorie, verranno trasformate in un cinepanettone…

  • Vabbé, tanto lo sappiamo tutti che tipo di film è…
    Però c’è da dire che mi mancava il particolare ruggito del Predator!

    @ Alex
    Io ho visto solo AVP 1 con Raoul Bova. Mi è bastato.
    Anche se la protagonista Sanaa Lathan, mi pare, era molto carina e i mostri fatti bene.

    @ Lapsus
    Vero. La locandina è proprio brutta!

    • 12 anni ago

    A locandina fa schifo! E si che stamo nel 2010!
    Il film però non pare tanto brutto. Figa a scena dell’uomo ricoperto de mirini a tre punte!

    sciao!
    😎

  • Potrebbe essere meno peggio del previsto, anche se sempre di zuppa riscaldata si tratta.
    Comunque, rispetto ad Alien vs Predator 2 (uno scempio!) si può solo migliorare!