Underground

Portraits: Veronica

Sabato sera, in compagnia di Veronica Lake (al secolo Constance Frances Marie Ockleman), per il terzo appuntamento con Portraits, galleria di dive del silver screen. Accompagnamento musicale degli Ink Spots, QUI. Godetevela.

Altre gallerie QUI

Kick-ass writer, terrific editor, short-tempered human being. Please, DO hesitate to contact me by phone.
    • 13 anni ago

    Bellissima…altro che gli stecchini di oggi.

    • 13 anni ago

    Tu la mia preferita la conosci già, non c’è gusto 😀
    certo, anche la Lake fa la sua meravigliosa figura.

    • 13 anni ago

    […] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

    • 13 anni ago

    Che mondo! Non ho mai visto un film con lei, però devo dire che davvero, delle donne così al giorno d’oggi non ce ne sono nei film.

      • 13 anni ago

      Be’, non se ne vedono più neppure con le pellicce di orso polare… 😀

    • 13 anni ago

    ahahah, a un certo punto mi dovrete dire la vostra preferita.
    😀

    • 13 anni ago

    è bello commentare questi post, non fai fatica:

    <3 <3
    <3 <3

    • 13 anni ago

    Difficile trovarne di attrici cosi di questi tempi :O

      • 13 anni ago

      Chissà… certamente erano donne stupende, poche e selezionate. Eppure, non è un luogo comune, il cinema era spietato al tempo… Sì, tutto molto diverso, con una patina di noir… 😀