Cinema

Night & Fog. Il film

Due produttori cinematografici, Gil Hadler e Shane McCarthy, hanno annunciato di voler produrre un adattamento cinematografico del fumetto Night & Fog (2008) degli autori Alex Leung, Matthew Bradford & Roberto Castro. Gil Hadler ha prodotto ad esempio Superman Returns, che onestamente non ha fatto altro che suscitare in me sentimenti d’odio verso un film così pietoso, mentre Shane McCarthy non ha all’attivo niente di interessante. Non si sanno ancora date (la notizia è fresca), l’unica cosa certa è che, fino ad oggi, sono usciti 3 volumi  su 6 del fumetto in questione, ma ecco una piccola sinossi:

I cittadini del piccolo paese di Baddock’s Bay, situato su una piccola isola, Cape Sable, poco al di fuori delle coste del Canada, condividono il territorio con una base dell’esercito Canadese, all’interno della quale viene svolto un pericoloso esperimento, collegato a un mistero irrisolto della passata seconda  guerra mondiale. Una nebbia, fuoriuscita dalla base, infetta e trasforma  in creature della notte tutte le persone che incontra sul suo cammino; i sopravvissuti cercheranno di uccidere questi mostri, con scarso successo, gli esseri infatti, man mano, si adattano e si trasformano in qualcosa di più spaventoso e invincibile. Una guardia di sicurezza cercherà di scappare,  cercando di raggiungere i suoi figli prima che vengano uccisi dalle bestie o infettati dalla nebbia.

Altro esperimento, altra nebbia, altri mostri invincibili,  aggiungiamoci anche che si tratta di nuovo di esperimenti di origine nazista, volti alla creazione del supersoldato, blabla blabla… Però dal mondo dei fumetti questo si potrebbe anche accettare, i costi di produzione sono esigui a differenza della controparte in celluloide, per la quale bisognerebbe valutare sempre i costi e i rischi. Onestamente vedrei meglio un adattamento televisivo o una miniserie, ma è ancora presto per dirlo, non si sa più di tanto, resta il fatto che molte case di produzione cercano di accaparrarsi i diritti dei più disparati fumetti mondiali, io prevedo per loro tante supposte.

Per chi fosse interessato sul sito ufficiale del produttore del comics, Studio 407, è possibile visionare gratuitamente il primo capitolo in bianco e nero.

Fonti:

Slashfilm

Primo capitolo in b\n – Studio 407

Gilbert Adler – Scheda Imdb

Shane McCarthy – Scheda Imdb

  • Ehilà, sei ritornato dal tuo ritiro sugli Appalachi :)?

    • 13 anni ago

    Il fondatore che però ricompare quando meno te l’aspetti! 😉

    • 13 anni ago

    E il vascello fantasma nun ce sta? gaahahahahaha

  • Quella faccia mi ricorda il nostro disperso admin fondatore 😀

  • Mmmhh… sembra una zuppa speziata con ingredienti saccheggiati da decine di altri prodotti.
    Le copertine sono molto belle, mi ricordano qualcuno… una faccia conosciuta, trovi? eheheheheh

    😉