Crea sito

[eBook]: Le Bambole del Latemar

by Germano on 27/04/2015
Book and Negative

coverdefdefdef (Small)Finora, mi sono cimentato nel genere horror solo una volta: Offshore. Un racconto che può essere considerato impuro, dal momento che appartiene soprattutto al filone zombie apocalypse.
Tuttavia, le atmosfere horror sono sempre presenti, a sentire i lettori e gli amici, in quasi tutti i miei lavori.
E poi c’è Italia Doppelganger, del mio amico Alex, un ciclo non ufficiale in un’Italia alternativa, dalle tinte fosche e sovrannaturali, dove vecchie divinità sconosciute sono assopite in piccoli paesi di provincia, in attesa.

Da un anno abito in Alto Adige, una terra scabra, come la descrivo anche nel racconto. Fascinosa, profumata di resina a sentore selvatico, e al tempo stesso antico.

Scenario ideale.
È in Alto Adige che ho scelto di ambientare questa favola nerissima.
Un racconto breve che, spero, mi convincerà a frequentare il genere più spesso.

Le Bambole del Latemar si basa su una leggenda locale omonima, reinterpretata dal sottoscritto.
Spero possa piacervi.

Le Bambole del Latemar di Germano M (aka Germano Hell Greco)
EUR 0,99 sul Kindle Store
44 pagine (previsto)

Sinossi:

Alto Adige, oggi.

Argy ha un piano: deve rubare il Cristo Neonato.
Per salvarsi la vita. O per morire in pace.
Ha una pistola, una bottiglia d’acqua santa e una meta: il Latemar, sulle Dolomiti.
Là c’è la casa di Bachmann, lo scultore. là c’è la Processione di Bambole, una strana
composizione di rocce che, narra la leggenda, sono state create da una strega.

Fonts by Google Fonts. Icons by Fontello. Full Credits here »