Crea sito

Zombieland (2009)

by Germano on 08/09/2009
Contents
Poster di Zombieland (2009)

Poster di Zombieland (2009)

Ci siamo, tra poco, esattamente il 2 Ottobre in U.S.A., i morti viventi invaderanno nuovamente i cinema, per il piacere di noi altri zombiefili e vampirofili.
La data di uscita italiana di Zombieland, almeno a giudicare dai dati della bibbia IMDb, ancora non è fissata, ma non credo cadrà prima del 2010. Il film è diretto da Ruben Fleischer che, a quanto pare, si è fatto le ossa in televisione. Non un esperto, insomma. Sceneggiato da illustri sconosciuti e interpretato da Woody Harrelson e da una giovane, bellissima attrice, Emma Stone, che poi è l’unico motivo per cui noi, ma anche moltissimi altri, andranno al cinema a vederselo, zombie putrefatti a parte. La trama non ci interessa e neppure che si tratti di una parodia. In fondo l’unica cosa che si vuol vedere in film di questo genere sono i tentativi spesso bizzarri e gli espedienti tramite i quali il solito gruppo assortito di desperados tira avanti in un mondo devastato e perciò più interessante e divertente e, per paradosso, vivibile. Aspettiamo avidi di vedere consuete scene di saccheggi ai danni di centri commerciali, in una realtà senza più leggi e padroni. Non sentite già l’adrenalina scorrervi nelle vene?
Segnalatoci sul forum già lo scorso maggio dalla nostra insostituibile collaboratrice (e geisha…), Koros, vi riproponiamo il trailer

Please enter the url to a YouTube video.
Zombieland – trailer

In più, volevo cogliere l’occasione per segnalare lo splendido sito internet zombieland.com dove potrete vedere Emma Stone brandire una motosega – mmmhh, già mi sento svenire… –, partecipare ad un simpatico questionario che vi aiuterà a capire se il vostro/la vostra compagno/a si sta lentamente trasformando in uno zombie e, inoltre, inviando una vostra foto, creare video personalizzati in cui i vostri avatar con i vostri volti o quelli dei vostri amici verranno divorati dai simpatici morti viventi…

Fonts by Google Fonts. Icons by Fontello. Full Credits here »