Crea sito

True Blood – stagione 7 (ep. 10) [recensione] Finale di Serie!

by Giuda on 27/08/2014
Book and Negative
Contents

true-blood-logo-624x265

Finale di stagione, serie e chiusura baracca con sgombero locali. Tutti a casa, fuori dalle balle! Sette anni di vampiri cominciati bene che chiudono in vacca come una fiera di bovini. Tutti i dettagli in SPOILER.

a_560x375 (3)Vi ricorderete che Bill vuole morire anche se gli basterebbe fare un succhiotto alla Newlin, cosa che manda in bestia Sookie e Jessica. Vampire Bill però ci tiene allo Spiegone Emo. Ama Sookie e non può vivere senza di lei ma non vuole neppure impedirle di farsi una famiglia, invecchiare e morire come tutti gli altri, perciò le propone di farlo fuori con la Kamehameha fatata, così friggerebbe lui e perderebbe i suoi poteri (cit. Nonno Niall dalla 6a Stagione). Lei ci pensa su e alla fine stabilisce che essere una fata è comunque parte di lei, quindi non lo vaporizzerà ma gli pianta un paletto nel cuore. La scena è insieme Emo, stucchevole e splatter, con lui che diventa marmellata da bara e lei che pare uscita da un tino dopo la vendemmia. Intanto il body count di Sookie aggiunge la sua tacca più illustre alla lista.

a_560x375 (2)

Qualcuno di voi l’ha considerato un finale dignitoso o comunque degno? Io no, ma francamente i personaggi mi stavano già sul culo, perciò per me potevano anche morire entrambi di indigestione da banana split.

TrueBlood_710_010

Ce ne frega un po’ di più di Eric e Pam, invece. Anche loro vittime di sceneggiatura balorda. Eric decide di uccidere Mr. Gus e i suoi yakuza per rubargli il New Blood. Pam, entusiasta, accetta. Peccato che Mr. Gus non sia tutta la Yokonomo e i suoi sgherri non siano tutta la Yakuza – e vi ricordo che anche il governo giapponese è coinvolto, visto che qualche episodio fa li aiutarono a trovare la Newlin sfruttando la rete satellitare – ma grazie a un buco nella trama grosso come la Louisiana (reale e documentato, non uno gne gne gne a sproposito come si sente accompagnare spesso a questo tipo di affermazione), ce la fanno.

TrueBlood_710_011

Così si trasformano in imbonitori da TV commerciale, vendono il New Blood facendo soldi a palate e nel frattempo tengono la Newlin incatenata nella cantina del Fangtasia col ruolo di mucca da sangue, affittata a vampiri danarosi per bere alla vera fonte della Cura. La poveretta intanto impazzisce e ti fa anche pena, forse perché nel disgraziato corso di questa stagione invece di dedicarsi al suo lato stronzo le hanno cucito intorno un’aura d’ingenua sbarellata, col risultato finale che ti dispiace persino per lei mentre viene perseguitata dalle allucinazioni del suo ex marito (miglior cameo dell’episodio, strepitoso Reverendo Steve Newlin) e piange disperata per il suo amarissimo fato.

true-blood-setima-temporada-ultimo-episodio-hbo-thank-you-imagem-03

Un po’ meglio il matrimonio affrettato di Jessica e Hoyt per dare a Bill l’opportunità di accompagnare la sua pupilla all’altare. Sono una bella coppietta in fondo, anche se il tutto è stato orchestrato un po’ accazzo per mettere qualcosa di commovente nel finale.

true blood - s7e10 - wedding kiss

TrueBlood_710_007Anche Jason ha la sua occasione con Brigette e alla fine è tutto un gran vòlemose bbène, specie con la tavolata finale del Giorno del Ringraziamento. Col flash forward vediamo anche Sookie incinta ma non inquadrano mai il marito, anche se si nota la barba (e allora lì a pensare: povero stronzo, fa il backup di Alcide).

TrueBlood_710_009

No davvero, finisce così, non proprio a tarallucci e vino ma a tacchino fritto – avete visto tutti la scena in cui lo calano nella friggitrice, vero? Non è stata un’allucinazione causatami dal colesterolo – e qualsiasi cosa altra cosa mandino giù in Louisiana. Tutto qui. Che tristezza.

TrueBlood_ep705_republicunt1

Per quanto mi riguarda, questa battuta è la sola cosa buona uscita da questa stagione.

Fonts by Google Fonts. Icons by Fontello. Full Credits here »