Crea sito

Salma Hayek & Comunicazioni di Servizio

by Arnold Schwarzenegger on 02/09/2009
Contents

Salve a tutti, scusate, ma inizio subito con una comunicazione di servizio: ancora, per l’ennesima volta, anonimi visitatori sono arrivati a noi cercando “Yasmine Bleeth video porno”.
Come ve lo dobbiamo dire? Noi non trasmettiamo video pornografici! E, sebbene l’idea abbia potuto sfiorarci, la realtà è che Youporn è troppo grande e potente e sarebbe una sfida persa in partenza.
Quindi, in parole povere, niente video porno di Yasmine Bleeth! Al massimo, se proprio insistete, possiamo mettere qualche foto sexy. E la storia finisce lì (certo che anche dare una sbirciatina alle note legali non sarebbe una cattiva idea…).

Ammettendo che a furia di chiacchierare con elgraeco e soprattutto leggere le sue elucubrazioni linguistiche sto diventando indisciplinato e matto come

Salma Hayek

Salma Hayek

un cavallo, posso ora passare a illustrare brevemente e con personalità la festeggiata di oggi: Salma Hayek (43).

Ma proprio non ci riesco ad essere coerente stamattina. Da quando il suddetto elgraeco ha cominciato a scrivere ca**ate c’è stato un netto incremento delle visite, a tale fenomeno (l’incremento, non le ca**ate 😉 ) ha contribuito anche Pixalinks, che ringraziamo (se volete scoprire di che si tratta non dovete far altro che andare giù in fondo alla pagina e dare un’occhiata al bannerino, non siate pigri!).
Dato che anche Norys Lintas è stato contagiato ho deciso di far mia la massima “se non puoi batterli unisciti a loro“. Inoltre sono anch’io stufo marcio di leggere articoli che magnificano le virtù di quell’attore o quell’attrice senza che lo stesso autore capisca bene il significato di quello che sta scrivendo.
Se è vero che gli attori si giudicano solo da come recitano è giusto ammirarli a lavoro, non scrivere pagine e pagine di notizie biografiche che non interessano a nessuno (come, purtroppo, anche noi abbiamo fatto… Ma, ehi, si impara dai propri errori!).
Per spiegarvi chi è Salma Hayek vi propongo, quindi, un semplice video. Quando sento o leggo da qualche parte di Salma Hayek, la ricordo così, con un piede nella bocca di Quentin Tarantino nello spassosissimo film Dal Tramonto all’Alba (From Dusk till Dawn di Robert Rodriguez, 1996), certamente non con i baffi nei panni di Frida Kahlo.
Godetevela e tanti saluti.
Please enter the url to a YouTube video.
Santanico Pandemonium

Fonts by Google Fonts. Icons by Fontello. Full Credits here »