Serie Tv

Da Vinci’s Demons – 8° episodio [recensione] Finale di Stagione!

Da Vinci's DemonsBlogspettatori e blogspettatrici, siamo arrivati al finale di stagione del nostro Da Vinci’s Whatever. Dopo che nella puntata scorsa si erano impegnati a radunare tutti i fili delle trame, in questo episodio li vedremo annodarsi in previsione del solito cliffhanger che chiude la prima stagione, ma non fate quelle faccette tristi. La seconda – come vi ho accennato la settimana scorsa – è già confermata, quindi ci saranno tante altre spacconerie rinascimentali per noi l’anno prossimo. Adesso però vediamo com’è finita, perché quello che segue è il solito riassunto pieno di SPOILERS!

Da Vinci’s Cliffhanger

La sblinda mistica fantasy parte subito – in un momento indefinito nello spazio e nel tempo – col Turco, l’Abissino, l’Ebreo e Cosimo de’ Medici (sembra una barzelletta ma non lo è, quasi) radunatisi in cima a una scogliera per parlare del futuro che verrà, e di questo Da Vinci che è la chiave di tutto eccetera eccetera. C’è anche una figura incappucciata – che fa sempre mistero e chissà, magari rivedremo questa scena l’anno prossimo e sotto ci sarà la madre di Leo – intenta a sventrare un’anguilla per leggere i presagi nel sangue versato, e nell’anguillomanzia vedono che l’ultimo tra loro a sopravvivere invidierà i morti, perché si troverà nelle cazzutissime acque del cambiamento, e sarà una roba grossa e dolorosa bla bla bla.

DDS1_Turk_194x301La pagliuzza corta pare vincerla il Turco, che ritroviamo nel presente quando avvicina di nuovo Leo dicendogli che per raggiungere Machu Picchu – tanto si è capito dove deve andare – ha bisogno di uno strumento di navigazione che si trova nascosto nella tomba di Cosimo, e che solo lui potrà trovare grazie a una serie di indizi esoterici vattelappesca. Infatti (ve la faccio breve) lo trova.

Adesso – prima di andare al porto dove è tutto pronto – deve solo dire a Lorenzo che gli dà buca, che nonostante il contratto se ne va e insomma ciao, è stato bello. Intanto che c’è, gli annuncia di aver visto Montefeltro a Roma, e che quindi la sua alleanza vale meno della Regina di Cuori a Briscola. Lo lascia perciò in braghe di tela, ormai sospettosamente marroni. Lorenzo lo maledice, scoprendo anche della sua tresca con Lucrezia riconoscendo l’anello (lo dicevo io che sarebbe successo). Non so, al posto di Leo a quel punto gli avrei fatto anche dei taglietti versandoci sale e limone. Così, per sfizio. Abbastanza stronzo, eh?

DDS1_Giuliano_194x301A Firenze tutti aspettano Giuliano alla festa di fidanzamento con Camilla Pazzi. Lo scopo è un po’ quello di uccidere entrambi i fratelli e prendere il comando della città, ma il fidanzato – come sapete – è desaparecido nella puntata scorsa.

Tuttavia, per la gioia di grandi e piccini, Giuliano è sopravvissuto alla pugnalata di Lucrezia grazie a qualche uomo pio (che se ho capito bene è valdese, altrimenti fa lo stesso) anche se ferito e dolorante, ma proprio quando fa per mettersi in marcia e comunicare al fratello che la spia è Lucrezia, viene trovato dagli uomini di Dragonetti, il Capitano della guardia cittadina – e complice dei Pazzi nella loro congiura – che Giuliano, senza neanche rendersene conto, converte alla sua causa ricordandogli la politica meritocratica fiorentina contro quella nepotista romana (e poi dicono che non sarebbe un buon politico, sì va beh).

DDS1_LMedici_194x301Leo avrebbe pronta la nave per partire, i bagagli fatti e Nico e Zoroastro che aspettano al porto, ma deve proprio cavarsi un dente e dire a Lucrezia quel che pensa di lei, e magari fare il figo e salvare i Medici perché ha capito tutto. In qualche modo si scopre pure che il padre di Lucrezia è fratello del Papa, e quindi lei è cugina di Riario, che gestisce la congiura nonostante quello scalmanato di Francesco Pazzi che ha una sete di sangue da alzare il gomito all’AVIS. Il piano è avvelenare i Medici con le ostie durante la comunione, ma arriva Giuliano e tutto salta. Si va di duello. Medici contro Pazzi, come al manicomio. Anche il fratello di Clarice, il Cardinale Orsini, è nella combutta e tradisce la sorella. «Adesso la mia famiglia è Roma», dice lui, lavandosene ponziopilatamente le mani mentre lei cerca di salvare le figlie, ma ecco Lucrezia che le aiuta a scappare mentre Riario la intercetta. Clarice e le bambine fuggono con Dragonetti, ma Lucrezia resta in balia del cugino (prima però ha battibeccato con Leo su chi ha fatto cosa a chi ma infondo ci amiamo perché la trama lo vuole). Dopo le prove generali della settimana scorsa, Giuliano muore davvero, trafitto da tutte le parti dai congiurati.

DDS1_Vanessa_194x301Vanessa fa in tempo a dargli un abbraccio e un ultimo bacio, comunicandogli che aspetta un figlio da lui e che la sua discendenza è assicurata. Giuliano fa in tempo a mettere su un enigmatico sorriso tra la soddisfazione e il ma che cazzo, roba che se l’avesse visto Leo era già pronto per fare La Gioconda. Intanto, messa Lucrezia in sicurezza, Riario prende una delle armi di Leo e tira una cannonata al portone dietro al quale sono nascosti Lorenzo e Da Vinci.

BOOM!

Fine episodio, fine prima stagione.

DDS1_CRiario_194x301Finale col botto, eh?

Mi dispiace per Giuliano, ma sarebbe stato sufficiente ripassare la Congiura dei Pazzi (cosa che non ho fatto apposta, per non rovinarmi la sorpresa) per sapere come sarebbe andata a finire, dopotutto questa è una serie con la trama piuttosto “vecchia” e di facile reperibilità, anche se – per come è stata gestita tutta la serie dall’inizio – mi sarebbe andata bene anche una soluzione ucronica, con una differente timeline tra personaggi e soluzioni narrative, ma così è andata.

Bene, mi aspetto molta più follia per l’anno prossimo, sempre che Leo riesca a partire per le Americhe e fare questo viaggio alla Mistero & Voyager, tra Roberto Giacobbo e Adam Kadmon. Staremo a vedere e certamente a rileggerci, perciò grazie a tutti e arrivederci alla settimana prossima con uno speciale sui personaggi di questa stagione e qualche idiozia emersa qua e là. A presto!

    • 9 anni ago

    Devo ammettere che l’ultima puntata non è stata la migliore, anche se molto meglio di quella Leo Vs Dracula, che è stata veramente assurda!

    • 9 anni ago

    Sì, buttiamola in soap, tanto gli ingredienti ci sono! Da Vinci’s beauty! Avevo pensato alla parentela, perchè penso di essermi persa il motivo per il quale il Riario, fighissimo con gli occhiali neri, avesse la seconda parte della chiave.
    Povero Giuliano, uno dei pochi personaggi che da bello e scemo, come era nelle prime puntate, era diventato bello con cervello 🙂 però non potevano proprio stravolgere così la storia!
    Inesattezze e fantasie storiche a parte, anche relative all’abbigliamento, la serie ha il merito di farti riprendere in mano i libri di storia, se non altro per verificare come sono andati veramente gli avvenimenti!

    • Ah, ma è lecito pensarci, alla parentela. In effetti il ragionamento sulla chiave ci sta tutto. 😀
      Io avrei apprezzato invece la svolta ucronica, quindi con Giuliano che sopravvive alla congiura dei Pazzi, anche perché come fai notare tu, il personaggio si era evoluto in positivo. Peccato. ^^

  • Lo sapevo, lo sapevo che mi accoppavano Giuliano T____T per di più gli hanno fatto fare una morte misera,più volte infilazato come carne da macello, se prima c’era una minima speranza che Giuliano fosse vivo adesso è sicuro che non lo è!!!!!
    Il finalmente non mi è piaciuto mi hanno lasciato l’amaro in bocca io devo sapere che diavolo succede! Mi accopano pure lorenzo?
    Tra tutti i personaggi che potevano uccidere non mi hanno tolto dalle scatole Lucrezia, anche se ho stimato Leo quando le ha detto che lui doveva andarse e bla bla bla ma sopratutto niente bacio…ahaha tiè lucrezia beccati questa!!!!!!
    Vanessa poi incinta e te pareva, adesso voglio vedere cosa dirà per rivendicare i diritti di suo figlio, infondo è un mezzo principe..magari lo adotta lorenzo visto che clarice nn riesce a dargli alla luce un maschio(sempre se sarà un maschio)

    • Giuliano, oltre a essere simpatico. era un bel patatone. Mancherà al pubblico per molteplici ragioni. R.I.P. Giuliano! Sono curioso anch’io di vedere come farà Vanessa col bambino. Probabile che Lorenzo lo riconosca perché sì, magari dopo che Leo gli avrà salvato la vita – come da manuale – e giurato che l’onore di Vanessa è indiscutibile e la sua parola oro sonante. La posizione di Dragonetti la vedo un po’ scomoda, alla fine si è redento ma bisogna vedere fino a che punto saranno disposti a perdonarlo, dopotutto è uno che – per la sua posizione “luddista” «Firenze deve essere timorata di Dio, non dei Medici»* – va tenuto d’occhio. Dopodiché mi auguro che i Tre Marmittoni (Leo, Nico e Zoro) partano per le Americhe, magari con Riario alle calcagna. Voglio un po’ di avventura alla Indiana Da Vinci! 😀

      *Io qui non ci ho visto tanto una posizione religiosa quanto di diffidenza nei confronti del progresso – altrimenti non avrebbe mai tradito Dio se fosse stato convinto che era dalla parte di Roma – comunque sta tutto agli sceneggiatori e a come se la giocheranno (o come la dimenticheranno per strada una volta fattone uso).

      • Guliano era tutto: inteliggente, figo e le sue camicie erano favolose!!! brutti B********

        bhè bisogna sempre vedere se Dragonetti campa!!! io ho come l’impressione che farà una brutta fine!!!! Inoltre si anche io voglio vedere i 3moschettieri partire verso mondo sconosciuti, penso che riario sia scontato che gli vada dietro altrimenti dovranno aggiungere un altro personaggio!!!

    • Ciao, Benny. 🙂
      Io ritengo che Lorenzo lo lascino stare.
      Come diceva Giordano nell’articolo, avrebbero potuto risparmiare Giuliano, che stava diventando simpaticissimo. Tanto la fedeltà storica non sarebbe stata necessaria. E vabbé….

    • 9 anni ago

    Per la prossima stagione propongo di scoprire una parentela tra Leo e Riario…giusto per scombinare ancora un po’ la situazione! Troppo triste per Giuliano :(((

    • Tanto è già una soap-opera, infatti me lo guardavo dopo Grey’s Anatomy senza colpo ferire. 😀 Sicuramente dietro la madre di Leonardo c’è un altro mistero, e poi un altro ancora. Che Riario fosse cugino di Lucrezia non me l’aspettavo, ma quando l’incappucciato si è smascherato mi è scappato da ridere pensando alla Maschera di Ferro di Dumas e al gemello segreto del Re. LOL

    • Così la buttiamo proprio in soap opera!
      Ciao, benvenuta! 😀

  • Sì, ma vogliamo parlare di ‘sti libri di storia che spoilerano tutto decenni prima? Non è giusto! 😀

    Coooomunque, stavolta la parte leonardesca mi ha fatto sbadigliare. Mentre la congiura e Dragonetti meritano l’applauso.
    E poi, credo proprio di avere una cotta per Clarice. <3

  • Non ho letto a fondo nè questo articolo nè i precedenti per evitare gli orridi spoiler, ma l’impressione è che debba vederla assolutamente.

  • Beh, visto che Giuliano da minchione che era si è trasformato in buon personaggio, poteva fare un altro sgarro alla storia e non farlo fuori. Porca l’oca!

    • Sì, davvero, io non avrei fatto storie. Invece lo hanno accoppato, e adesso voglio vedere come e se verrà riconosciuto il bambino di Vanessa… ma soprattutto, quando cazzo partono per il Sud America, che io voglio l’avventura!