Crea sito

«

»

ago 05

Portraits: Jessica

Ok, lei si chiama Jessica Biel. La canzone che ho scelto recita “Hold Tight”, e non facciamoci altre domande.
A Jessica si perdona (quasi) tutto, a cominciare da Blade III, in cui però, armata di arco compound ha il suo ragionevole perché.
Peccato abbia deciso di percorrere la china della trasfigurazione plastica.
Eppure, la adoro ancora.

soundtrack

8 comments

1 ping

Vai al modulo dei commenti

  1. ferruccio

    oh la madonna

    1. Hell

      No, è Jessica!

    1. Hell

      Cacchio! Ho dimenticato la tag! :D
      Ora l’aggiungo!

  2. mcnab

    Con la tutina da aviatrice in “Stealth – Arma suprema”… mmm… che ricordi!
    PS: Chirurgia plastica? nuuuuuu :(
    PPS: Mitico il servizio senza veli che ha fatto a inizio carriera!

    1. Hell

      Che filmaccio! Specialmente il finale… :D

      PS: eh…
      PPS: eh :D

  3. CyberLuke

    Uhm… così la Jessicona s’è messa in mano al chirurgo… fermo restando che
    a) non ho nulla (a priori) contro la chirurgia estetica e
    b) il soggetto in questione non sembrava proprio averne bisogno…
    …che tipo di interventi ha operato sul suo corpicino?

    1. Hell

      Dunque, gli interventi risultano incentrati sul viso: naso, un paio di volte; zigomi, qualche riempimento a base di collagene.
      Come te, anche io ritengo fossero del tutto superflui.

  1. bookandnegative - Portraits: Jessica - AlterVista - Webpedia

    [...] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista [...]

Add Comment Register



Lascia un Commento