Il Vintage di Weird Tales

Nosferatu
Member

Vedere sulle copertine i nomi di Howard, Clarke Ashton-Smith e in altre di Lovecraft fa sempre un certo effetto.
Ma alcune copertine non sembrano molto inerenti ai racconti…?

mcnab75.livejournal.com/
Guest

Nota a margine: il comune senso del pudore mi sembra più rigido e bacchettone ora che non allora.
Per assurdo basta un click per trovare i peggiori siti di pervertiti, eppure, se disegni una copertina di un libro/fumetto con un mezzo capezzolo, ci sono associazioni di genitori pronti a querelarti e siti come Myspace, Facebook etc che “respingono i contenuti non adatti”.
Una sorta di puritanesimo ipocrita che nasce da chissà dove e che trovo davvero disturbante.

trackback

[…] personaggi femminili, che non si discostano molto dai manichini disegnati sulle copertine di “Weird Tales” dedicate a suoi racconti. Attenzione, questo è Howard come lo vedo io. Non Howard come è o […]

wpDiscuz