Nosferatu
Member

Buon anno, tanto per cominciare!
Vedo che hai ampliato il bel post sul forum! Da quello che ho letto, sembra che il golem sia innanzitutto un’idea, un archetipo dal quale si traggono capolavori, o sbaglio?
L’idea è vincente e dà vita quasi sempre a storie che vale la pena conoscere.
Da parte mia ti ricordo il mito di Pigmalione e un romanzo, “Bambole” di Akira Mishima che, se non erro, si basava su cyberpunk e replicanti!

Arnold Schwarzenegger
Member
Buon 2010 anche a te! Sì, sembra strano vedere che tutti questi film e chi sa quanti altri si basano sullo stesso mito. Il mito di Pigmalione, che io sappia, presuppone un intervento divino, vale a dire che la statua scolpita da Pigmalione venne animata da un dio o da una dea per soddisfare il desiderio d’amore di lui. Non so se tecnicamente si può considerare appartenente al mito del golem che al contrario prevede che sia l’uomo a creare in tutto e per tutto, come in ogni esempio portato dal nostro Elgraeco. Ma pensa, Akira Mishima non lo ricordavo… Read more »
mcnab75.livejournal.com/
Guest

Da buon ex roleplayer mi ricordo i molteplici golem del Mostrous Compendium: golem di pietra, di ferro, di bronzo, di carne (Frankenstein), fino ad arrivare quelli delle varie espansioni (di diamante, di ossa etc etc).
Erano tra i miei mostri preferiti: troppo affascinanti per non amarli!

Comunque bellissimo articolo: amo i dossier iperdocumentati 🙂

Aurora
Member

Bello questo post!
Tanti per fare la simpatica 😉 posso aggiungere che di Golem si parla anche nei Simpson: episodio “You Gotta Know When to Golem” della “Treehouse of Horror XVII” (in italiano: “La paura fa novanta XVII”).
Beccati il link: http://www.tv.com/the-simpsons/treehouse-of-horror-xvii/episode/728361/recap.html?tag=episode_recap;recap 😀

Lo Stregatto
Member

Complimenti un bel articolo che mi ricorda la dicussione già fatta nel forum ormai in disusuo( cade una lacrimuccia).
Da parte mia ricordo uno dei volumi del mitico ” Ushio e Tora” ( ora non ricordo quale) dove i due affrontano un folto gruppo di Golem e il semiserio golem di “Mikami agenzia acchiappafantasmi” che nasconde la sua parola di creazione, Emeth, sotto il “mawashi”.
E se pensate che l’ argomento mawashi non sia di attuali beccateve questa :
http://www.essentialnews.net/index.php?id=354

trackback

[…] correlati: Il Golem L’Ululato e altre […]

trackback

[…] e si trasforma… Una trama sotto controllo almeno dal XIX secolo. Ma è sempre la storia del golem. Sempre quella. Insomma, è così che deve […]

wpDiscuz