Leave a Reply

13 Comments on "Dance of the Dream Man"

Notify of

mcnab
Member
5 years 4 months ago
Ottimo e abbondante! Non deve essere semplice gestire i tre piani temporali con continuità, ma ci stai riuscendo alla grande. Tra l’altro, tutto ciò che riguarda il 2013 può essere preso come una prova generale per ciò che ti ho accennato via mail (l’eventuale… progetto collaterale). Fighissima la storia dei vip usati come imbonitori del popolo. Cioè, ok, è una cosa che succede per davvero (soprattutto in Italia), ma applicarla alla Pandemia è geniale Ora la tua storia si è incanalata per bene verso i capitoli finali, mi pare. Anche se si sente odore di colpo di scena, mi sa…… Read more »
Keyem
Guest
Keyem
5 years 4 months ago

Hell, tu mi hai lanciato un incantesimo, non so. Mi sembra di aver vissuto il combattimento nel bosco!!
il livello di romanticismo è sempre elevato però adesso anche l’azione! Bellissimo!!! 😀

ferruccio
Member
5 years 4 months ago

Travolgente, dal punto di vista formale lo trovo perfetto e il racconto e vivo in ogni piano temporale. Traspare l’angoscia e il romanticismo che ci metti nel raccontare non basta ad attenuare il senso di difatta imminente.
Grande Hell e sono sincero:-)

Lycas
Member
5 years 4 months ago

Bella la derapata cinematografica.

PS: Che Bowie sia un vampiro, io ne sono fermamente convinto. XD

Gianluca Santini
Member
5 years 4 months ago

(off): La particolarità dei tuoi interventi a mio avviso è proprio il fatto che porti avanti diversi filoni temporali, ognuno con le sue peculiari caratteristiche. La bellezza sta anche nel leggere le differenze di impostazione man mano che la narrazione si sposta sui piani temporali più vicini all’attuale 2016. Bravo!

mcnab
Member
5 years 4 months ago

Comunque le chicche che regali sull’anno dell’autarchia inglese (2013), mi stanno sempre più coinvolgendo che saresti l’uomo giusto per quel che ti accennavo 😉 Non solo con la puntata di oggi, ma con tutte le precedenti. Sono le piccole citazioni del piano temporale 1 che arricchiscono enormemente lo scenario generale.

Prendi l’attacco di “dance of the dream man”, con Bowie e la campagna mediatica di Cameron. Lo spunto perfetto per uno spin-off a ruota libera. Voglio dire, senza esagerare e senza giri di parole: l’ho appena riletto e lo trovo geniale.
Tutto qui.

Aurora
Member
5 years 4 months ago

Questa settimana torno a preferire l’adrenalina del 2016!
Anche se la parte relativa alla scuola elementare è un vero e proprio cammeo, e mi piace anche la contrattazione per l’imbarco.
E poi dai, è proprio bello leggere mentre si ascoltano le stesse musiche dei protagonisti… :)

trackback

[…] nel corso della settimana. Sussiste la sospensione di incredulità persino quando, come nel capitolo 8, ho narrato il combattimento con un infetto nel bosco come stesse accadendo in quel preciso […]

wpDiscuz