The Walking Dead – stagione 2 (ep. 1)

Gianluca Santini
Member

Ti dirò, da come ne avevi parlato su Moon Base – soprattutto per quanto riguardava il momento involontariamente comico – mi aspettavo un post più acceso. In ogni caso non mi ha certo fatto pentire di aver abbandonato la serie tempo fa. 🙂

Ciao,
Gianluca

Gianluca Santini
Member

Riesci a resistere una stagione intera nonostante il lento decadimento? Tanto di cappello! 😛

PS: Se gli zombi sono al secondo posto, qual è lo scenario di Apocalisse che preferisci? :O

Gianluca Santini
Member

Eccellente scelta e citazione. 😉 E gli zombi in uno scenario radioattivo sarebbero il must o il troppo stroppia? 🙂 Prometto che dopo questo commento lascio perdere e non ti intaso il post con i miei off topic… 🙂

mcnab
Member
Non ho letto la recensione perché, nonostante i miei buoni propositi, non sono riuscito ancora a vedere questo primo episodio della stagione due. Ieri sera credevo di farcela ma non stavo benissimo… il sonno ha avuto il sopravvento. Detto ciò so di essere pedante, ma la cosa più interessante di TWD è davvero il parallelismo tra fumetto e serial. Il primo è mille e mille volte più spietato. Ma dirlo così non rende bene l’idea. Comunque a me la prima stagione del serial non è dispiaciuta anche se, rivedendola, non mi è parsa di quei prodotti che restano impressi nella… Read more »
mcnab
Member

Mah, dipende, il fumetto è davvero bello, anzi BELLO, per le prime stagioni. Poi cade nel difetto comune a tanti fumetti: non se ne vede la fine.
Io sto proseguendo la lettura in versione originale sull’iPad (le pubblicazioni italiane sono moooolto indietro), e continuo a non vedere il traguardo.
Se non altro credo e spero che il serial avrà al massimo un’altra stagione o due.
Mi piacciono le cose che si chiudono.

mcnab
Member

A parte il sesso e la violenza (che non sono però pulp, bensì sempre molto realistici), la cosa che colpisce del fumetto è l’ecatombe vera e propria dei personaggi principali. A un certo punto ho dubitato che rimanesse qualcuno vivo per portare avanti la storia 😛

E vabbé… in tv queste cose non le vedremo senz’altro 🙂

Aurora
Member
Anch’io mi aspettavo li massacrassi di più!!! 😀 Ma forse è perché a me girano così tanto le balle per come hanno rovinato il fumetto, che quando ho visto questo primo episodio non sapevo se ridere o incazzarmi sul serio. Mamma mia che brutta roba… Già la prima serie si era discostata parecchio dal fumetto, ma pazienza, aveva “il suo perché”, pur non essendo esaltante eh. Questo primo episodio della seconda però mi fa proprio cadere le… calze… dai, oltre ai difetti che hai evidenziato tu io ce ne ho visti un paio d’altri a parer mio piuttosto pesanti, e… Read more »
Aurora
Member

*** SPOILER ***

Mah… dubito che questo Dale (il vecchiaccio inutile, sì) abbia alcuna probabilità di far sesso con la bionda… anche perché lei è in partenza.

Aurora
Member

Mah… e non sembrano poi troppo intelligenti? Vero è che esiste anche la teoria secondo la quale continuano a fare quel che facevano da vivi…

Fra Moretta
Member

Questa volta passo,recupererò la seconda stagione più avanti con calma…

Lucia
Member
Oddio…lo sapevo, anzi, te l’ avevo detto che avresti storto il nasino! Eppure, io questo primo episodio l’ ho apprezzato. Certo, Laurie Holden ci mette del suo, a farmelo apprezzare. E sì, Lei è una delle ragioni per cui continuo a seguire la serie, lei e il suo personaggio, che però non mi dovevano rovinare con la menata sul suicidio. Comunque, gli zombi sono i migliori che vedo da anni a questa parte. Ho apprezzato, nella scena in cui Rick cerca di distrarli dalla ragazzina, che tentino di saltare in quella specie di laghetto e cadano, irrigiditi e scoordinati. L’ho… Read more »
mcnab
Member

Mah, Game of Thrones è violento quasi quanto i libri da cui è tratto, quindi concordo sul tuo dubbio espresso qui sopra.
Non ho una risposta vera. Forse si è preferito proporre un prodotto a cui lo spettatore medio può affezionarsi senza troppi problemi.
Se avessero seguito lo schema della graphic novel, facendo morire i personaggi principali come mosche, molti spettatori americani avrebbero storto il naso.
Almeno credo.

Lucia
Member

Bè, c’è prodotto per la televisione e prodotto per la televisione. Soprattutto c’è network e network e la amc non è l’ hbo, che ci ha abituato a robetta come Oz, Six Feet Under e True Blood.
Ogni serie ha un suo target di riferimento. Hanno voluto rendere TWD una qualcosa che chiunque potesse vedere senza avere mal di stomaco e nausee. Io non contesto questa scelta a priori. Contesto invece il modo in cui è avvenuto l’ addolcimento. Lo si può realizzare senza per forza banalizzare, ecco.

CyberLuke
Member

Beh, io non sono un esperto del genere, e lo sai.
Di TWD ho visto solo tre episodi, e il meglio che posso dire è che l’ho trovato senza infamia e senza lode.
Ma apprezzo comunque il tentativo di tirarsi un po’ su da una prima stagione che, per quello che mi riguardava, poteva restare anche l’ultima.
Se poi mi dirai che vale la visione, magari prima o poi me la guardo pure. 😉

mcnab
Member

Visto.
Per essere il pilot della seconda stagione è piuttosto noiosetto.
Ossia: bella la prima mezz’ora, brutta la seconda.
Comunque, nota a margine, rispetto al fumetto sono fedeli diciamo al 25% massimo (parlo di trama).

trackback

[…] Walking Dead, se volete leggere un’ analisi spietata e molto seria del primo episodio, andate qui Share this:FacebookLike this:LikeBe the first to like this […]

silente
Member

Direi anche meno del 25%, di fatto la serie tv per adesso prende in prestito alcuni personaggi del fumetto (Rick-moglie-figliola, Shane, Dale, Andrea e qualcun altro che non ricordo), li banalizza in maniera sconvolgente e li inserisce in una storia del tutto nuova e priva della profondità di quella originale. Non che quella fosse particolarmente nuova, o mostrasse chissà quali invenzioni, ma era lenta, credibile, bastarda, VERA.

Ho appena visto questo primo episodio e, boh, è davvero bruttarello… Con il licenziamento di Darabont secondo me hanno messo la pietra tombale sulla serie, dato che era l’unico che potesse risollevarla un po’.

trackback

[…] Puntata precedente QUI […]

trackback

[…] precedenti QUI (2) e QUI […]

wpDiscuz