[Recensione] Under the Dome 2013 (ep. 2)

Marco Bango Siena
Member

La scena del prete è degna di Una Pallottola Spuntata, peccato che qui volevano farla passare per una cosa serie. E sì, tutto ‘sto secondo episodio è da sbadiglio e statico in una maniera pazzesca.
Noia a vagoni.

plus.google.com/11347327794…
Member
Allora, premesso che io venero King come un Dio, ribadisco: di TV e cinema, di ritmi e sceneggiature questo santissimo uomo non capisce una mazza. Quindi delle sue difese verso ‘sta rumenta me ne faccio assai e il fatto che il libro sia ancora lì per tutti quelli che vogliono leggere non vuol dire conseguentemente che The Dome la serie sia apprezzabile. Anzi. Le dinamiche trite e banali le hai già elencate tu e non ti spoilero la terza puntata quando dico che Junior e Angie ripetono per l’ennesima volta la stessa, identica scena. E che palle. Comunque, momenti WTF… Read more »
CyberLuke
Member

La propaganda è solo… propaganda.
Sarà UTD stesso a uccidersi o a salvarsi.
Le serie tv sono parecchio meritocratiche: se non fai ascolti, chiudi.
Venendo a questo secondo episodio, appoggio ogni tua riflessione.
Un grosso MEH.
Ma un altro paio di episodi me li vedo. Così, tanto per sbagliare.

beppeiaf
Member

ma se la cupola è impenetrabile non dovrebbero essere già tutti morti soffocati?

wpDiscuz