Game of Thrones – stagione 3 (ep. 5)

mcnab
Member

Episodio che mi è piaciuto molto. Quasi quasi gradisco quelli in cui c’è poca azione rispetto agli altri 🙂

Una sola cosa: alla fin fine Brienne è molto più piacente di come viene descritta nei libri. Che ci sta, perché sarebbe stato improbabile ingaggiare un’attrice al contempo brutto e “colossale” a livello fisico.

E i Tyrell continuano a piacermi, perché se li cagano in pochi, mentre in realtà hanno abbondanza nelle casse, nei granai e nelle caserme.

Messer Sottile
Member
“Un nobile degno del proprio titolo”: sei stato generoso con il buon Bolton, quello che come stemma di famiglia ha l’omino scorticato. 🙂 Anche a me la puntata “statica” ha entusiasmato: se dobbiamo trovare un filo conduttore oltre a quello delle chiappe, direi che si parlava soprattutto di onore. L’onore dei cavalieri: la vera storia dello Sterminatore di Re, ma anche Barristan Selmy con il suo ruolo controverso di guardia reale e il rinnegato Jorah Mormont, per finire con il dinamico duo anticonformista mastino vs Lord Beric. L’onore dei matrimoni: matrimoni combinati Lannister e Tyrell, Jon e i voti dei… Read more »
sommobuta
Member

Anche io sono d’accordo sul fatto che il filo conduttore della puntata sia stato l’onore.
Con un’ombra aleggiante su tutti: il buon caro e vecchio Ned Stark.
Onorato e citato da Dondarrion e dal Prete Rosso, oltre che da Arya; discusso da Jaime; “incarnato” nelle gesta e nelle decisioni di Robb (soprattutto quando uccide Karstark).
Puntatone, come al solito.

E io, dopo aver visto i titoli delle puntate, non vedo l’ora arrivi la 9° (in cui assisterò all’evento che, in tutto GoT, preferisco sopra ogni cosa – quello spoiler di cui parlavamo settimana scorsa). 😀

sommobuta
Member

Sì, il puntatone dovrebbe essere il nono.
Per gli occhiali, ti mandiamo quanto prima Podrick. 😀

Max "Helldorado" Novelli
Member

Bellissima la parte Brienne/Jaimie, davvero ben costruita e recitata. 😀

Giuda
Member
Bellissimo episodio, io preferisco sempre quelli con meno azione e più dialoghi e intrigo, anche nei libri. A questo giro poi sono state messe giù le carte per una partita che, se ci penso, non vedo l’ora di veder giocata sullo schermo, che già nei libri era entusiasmante. 😀 Finalmente Jaime viene approfondito, il personaggio è molto bello e meritava questo monologo. A me poi piace molto anche il suo rapporto con Brienne che trovo comunque in parte, perché anche se nei libri viene ripetuto da Tizio e Caio quanto brutta e goffa sia, in realtà non la vediamo coi… Read more »
trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

CyberLuke
Member

Non lo vedrò mai (i culi manco mi attirano più di tanto), ma leggo sempre volentieri i tuoi commenti post-puntata. 😉

wpDiscuz