Firefly (2002-2003)

mandarino
Member

Insomma, va vista. 😀

gloutchov
Member

Che nostalgia… quasi quasi metto su il cofanetto e torno a rivederla ^_^

Roberto Moretta
Member

Avevo visto “Sereniy”, che infatti mi era piaciuto molto. Ma mai il telefilm (causa la mia cronica pigrizia !) . E ho fatto male a leggere il tuo articolo…

Sam
Member

LA AMO! E’ FANTASTICA!
Merita davvero.
Bene, bene. Attenderò i vari post. Appuntamento fisso, quindi 😀

Giuda
Member

Bellissima, un piccolo capolavoro di sci-fi schiacciato dalla macchina commerciale. Venne cancellato da un dirigente della FOX che “non credeva nella fantascienza” (testuali parole) e preferì spingere sul genere criminal thriller eccetera (come se le due cose non potessero coesistere per il pubblico, vabbè). Inoltre ha una delle sigle più belle che abbia mai sentito in vita mia, e personaggi che… occhei, hai detto tutto tu. ♥ Dico solo che avevo un debole per Wash e Inara, grandiosi per motivi diversi. Ah, e quei brevi momenti di complicità femminile tra Inara e Kaylee? Esilaranti. LOL

strategieevolutive.wordpress.com/
Member

Da convinto Browncoat non posso che apprezzare.
E suggerire, già che ci sono, i due eccellentissimi volumi pubblicati a suo tempo da BenBella Publishing, “Finding Serenity” e “Serenity Found”, due raccolte di articoli critici che analizzano ogni possibile dettaglio della serie.
(esistono ormai una dozzina di ottimi volumi su Firefly).

E per chi ne volesse ancora, segnalo che Steven Brust (stimato autore di fantascienza e fantasy purtroppo quasi sconosciuto da noi) ha scritto e _regalato_ un romanzo incentrato sulla Serenity ed il suo equipaggio.
Lo trovate da scaricare legalmente qui – http://dreamcafe.com/firefly.html

Perché non si può fermare il segnale.

Gianluca Santini
Member

Visto che è una stagione più film, mi sa che me la guarderò. 🙂 Quindi mi sa che tornerò a leggere i tuoi articoli in futuro, dopo averla vista. Però già da adesso ti dico che è un bel progetto, quello di fare un post per ogni episodio. 🙂

Ciao,
Gianluca

ferruccio
Member

M dove vivo io? :-(((((

ferruccio
Member

Mai vista, cercherò di recuperarla:-)

Elio
Guest

Non l’ho vista, proprio perché sospesa. Generalmente infatti quando accade una cosa simile non guardo mai la serie per evitare di portare, laddove si riveli valida, il lutto a vita. E stando a quanto scrivi in questo caso mi sa che ho fatto bene…

silente
Member

Bellissima, una vera perla che ti lascia ahimè con quel vuoto terribile sapendo che non è mai proseguita come nelle intenzioni di Whedon (che voleva farne sette serie, mi sembra di ricordare).

Elio, secondo me vale comunque la pena recuperarla: ok che la stagione finisce di colpo e così bruscamente che ti fa venir voglia di gridare, però la ricchezza di quei quindici episodi ha un valore inestimabile. 🙂

Lucia
Member

Pensa che io ho visto il film (bellerrimo) ma non la serie, sempre per colpa del mio ex problema con la tv.
Ma la sto recuperando.
Gesù, sto recuperando Buffy fuori tempo massimo di almeno dieci anni, figuriamoci se non recupero Firefly 😀
Ottima l’ idea del post settimanale sulle puntate. Magari vado anche in parallelo a te con la visione

Nick
Guest

Tra gli appassionati di Whedon questa serie è considerata un pò come un mito quasi come una chimera proprio per la sua storia personale, di cancellazione e di rinascita. Probabilmente la FOX fece un grossissimo errore a cancellarla, questo è indubbio.
Una cosa vorrei sottlineare: nella sua vita Whedon ha compiuto diverse volte la scelta (masochistica o meno, questo lo diranno altri…) di rivolgersi quasi escusivamente alla FOX per le sue serie.

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest
Se non commentavo sarei stato male per giorni. Ho visto i primi due episodi del telefilm e il film al festival della fantascienza. Davano gli spettacoli uno dietro l’altro, ma potevi prenotare gli stessi solo mezz’ora prima della partenza. Quindi non potevi prenotarli e vederli contemporaneamente. Per farlo seducemmo una cassiera del festival, o qualcosa del genere. E fummo tra i pochi a poter stare per tre ore abbondanti in sala senza staccarci dalla nostra poltroncina, dai nostri pop corn giganti e dai litri di coca cola o robe così. E fu amore a primo frame, di quelli che poi… Read more »
Lucia
Member

You Can’t take the sky from me…no, ma come ho fatto a non vederla?
Te l’ho detto, al decimo minuto ero già innamorata. Solo la colonna sonora con quello stile un po’ country è da urlo.
E poi, cavolo c’è il duello nel cayon! e lui è divino.
ma io, ovviamente, ho perso la testa per Kaylee 😉
adesso mi centellino gli episodi settimana per settimana, perché sono pochi e non voglio spararmeli tutti insieme. Voglio viaggiare sulla Serenity con tutta calma, ché il viaggio è già troppo breve.

Khor
Guest
Bell’idea, Firefly è sempre troppo poco conosciuta e merita davvero. Ricordo di essermi avvicinata con riluttanza, diversi anni fa, poi ne rimasi folgorata e… diciamo che non sono brava a centellinare gli episodi? me li sono sparati in due giorni. Avevo gli occhi come due uova sode, ma cavoli! Una serie ben fatta è la cosa migliore per far partire l’immaginazione. Tra l’altro, mi sorprende vedere che ci ha lavorato anche Ben Edlund, l’unico che sappia scrivere in maniera decente nel cast di scrittori di Supernatural. Urge rewatch. Solo che sto per cominciare il rewatch di Buffy, quindi mi sa… Read more »
Il Moro
Member

Come al solito vado controcorrente, per dire che la serie mi è piacuta da matti… ma il film proprio per niente.

wpDiscuz