We Can Remember It for You Wholesale

Leave a Reply

25 Comments on "We Can Remember It for You Wholesale"

Notify of

beppeiaf
Member
3 years 8 months ago

anche i post in due puntate?!?!

mcnab
Member
3 years 8 months ago
Uno dei pochi racconti di Dick che mi piace davvero. Snaturato da entrambe i film (è una deduzione, visto che il remake non l’ho ancora recuperato). Il punto è che la verzione con zio Arnold funzionava come funzionavano sempre quei film. Sarà stata l’ironia di fondo, o forse gli attori sempre brillanti, chissà. Sta di fatto che uno scrittore cervellotico come Dick è sempre stato banalizzato in ogni trasposizione cinematografica, anche le più pretenziose. Nessuno si è mai avventurato per davvero nelle tematiche che trattava – il concetto di realtà, l’essere osservati/manipolati da forze superiori etc etc. Forse sono semplicemente… Read more »
narratore74
Member
3 years 8 months ago
Ammetto di aver smesso di guardare film tratti dalle opere di Dick. troppe volte mi sono ritrovato con una pochezza tale, se paragonata al testo scritto, che difficilmente potrei ingoiarne altra. Ma è anche vero che alcune (poche in verità) si sono rivelate meno peggio di quello che pensavo. Sono di parte, lo so. Amo Dick, ho letto praticamente tutto, e non mi sono mai annoiato. Ogni volta che leggo un nuovo racconto penso “ehi, ma qui ci scapperebbe un film da paura!”. Ma poi ci penso e mi rendo conto che non sarebbe mai possibile, non con le mentalità… Read more »
ferruccio
Member
3 years 8 months ago
Atti di forza film mi era piaciuto. Mi piacciono anche i racconti di Dick. Certo mi ricorda un chirurgo talmente è preciso e lucido nelle sue descrizioni che a volte mi sembrano fredde. I film sono danno un’altra sensazione. Quando ho visto Blade Runner la prima volta non sapevo fosse di Dick e ne uscì dal cinema esaltato. Certo quando lessi il romanzo Ma gli androidi sognano pecore elettriche rimasi sconcertato. non ho ancora visto il remake, ma probabilmente mi capiterà di vederlo in ogni caso il mio apprezzamento c’è, si aper i libri sia per i film anche se… Read more »
CyberLuke
Member
3 years 8 months ago

Anch’io ho opinioni non univoche su Dick.
Se Tempo fuori luogo mi è sembrato un gioiello, Cacciatore d’Androidi mi ha annoiato a morte.
E Total Recall, in effetti, non aveva che una spolverata del Grande Dubbio che il vecchio Philip insinuava in ogni sua pagina: ma è tutto vero?
Non mi aspetto un granché da questo remake, ma un paio d’ore del mio tempo gliele concedo volentieri. E aspetto comunque la tua recensione. ;9

E, dove pensavi di scappare: sei stato nominato.

Il Moro
Member
3 years 8 months ago
Temo carrettate di insulti, ma devo proprio dire che a me Dick non piace. Arrivo a preferire i film tratti dai suoi racconti ai racconti stessi. Non c’è bisogno che mi diciate che è colpa mia, che sono troppo pigro per ricercare il messaggio nascosto nel testo, che non colgo i riferimenti alle tematiche sociali e mistiche: lo so da me. E qualche volta li colgo pure. Fatto sta che trovo i suoi romanzi noiosi (ammetto di averne letto solo qualcuno), scarsamente comprensibili, e spesso troppo pretenziosi. Ho letto anche il racconto in questione, e l’ho trovato inferiore al film.… Read more »
CyberLuke
Member
3 years 8 months ago

No, ma infatti: non è un difetto. Mi sono spiegato male. :)
Dick era un grande, nel porsi continuamente quella stessa domanda.

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

CyberLuke
Member
3 years 8 months ago

Oh, piccolo off topic.
Ti ho preparato alla svelta QUESTO. 😉

wpDiscuz