L'Isola dei Segreti

mcnab75.livejournal.com/
Guest

La Thomas è una scrittrice davvero particolare…
Ho letto un romanzo intero e due mezzi romanzi scritti da lei (uno dei “mezzi” è proprio questo), e non ho ancora capito se mi piace o meno.
Di certo ha uno stile particolarissimo e una bravura sopraffina nell’inventarsi protagonisti interessanti.
Tuttavia le sue storie non sono affatto semplici né di facile intrattenimento. A volte si fa fatica a capire dove vuole arrivare.
A ogni modo, interessante e da tenere d’occhio!

Fester
Guest

Maledetti reality! Trovarseli di fronte anche quando si legge, mi pare snervante…

Norys Lintas
Guest

Vedremo se questa scrittice scrive così e la storia rende bene, allora confermo la tua affermazione.
Ho visto una foto di questa scrittrice, a vederla con la chitarra in mano non si direbbe una scrittrice 😛

Lapsus
Guest

A’ copertina me ricorda l’etichetta de ‘na birra e anche n’artra copertina, de ‘n romanzo de Salgari, me pare.
E perché, a Norys, come deve esse ‘na scrittrice secondo te? Nun ce pò avè a chitarra? Eh?
Ma che stai a dì? 😉

Norys Lintas
Guest

Non ho un buon rapporto con le chitarre.

elgraeco
Guest

Credo anch’io che Thomas sia da tenere d’occhio, senza contare il mio debole, oltre che per le signorine intellettuali, anche per questo tipo di storie…
Il fatto che i protagonisti siano interessanti pare sia un’opinione condivisa da tanti suoi lettori, ragion per cui l’ago della bilancia pende sempre di più verso di lei.

@ Alex

Tuttavia le sue storie non sono affatto semplici né di facile intrattenimento. A volte si fa fatica a capire dove vuole arrivare.

Uhm… sembra simile al mio stile… 😀 (Norys confermerà…)

wpDiscuz