Zombieland

Norys Lintas
Admin

Durante la visione di Avatar, ho riso a crepapelle per le varie boiate che venivano proiettate, puntualmente prevedevo gli sviluppi del film (con la trama già predetta prima della visione)

Non ho visto Zombieland, ma sono sicuro di fronte al lancio della carta igienica a mo di arma, morirei dalle risate :D.

Nosferatu
Member

Dipende dalle aspettative. Se ci si aspetta un capolavoro ed è difficile il contrario viste le valutazioni generali si resta delusi.
A me non dispiace.

mcnab75.livejournal.com/
Guest

Lieto che NON sia piaciuto anche a te. Veramente un film inutile e senza alcun tipo di cattiveria comica (lo dice uno che adora Shaun of the dead).
Inutile come un tv-movie della Disney… anzi, più brutto ancora.

mcnab75.livejournal.com/
Guest

Secondo me è tutta colpa del deterioramento del cervello umano.
Ciò che è brutto piace, ciò che è bello no. Magari perché “troppo complicato”.
Certo, capire una stronzatina come Zombieland è semplice… diciamo che sta giusto un passo avanti rispetto ai film di Massimo Boldi.

Fester
Member

Sembra quasi che la parte migliore del film, siano i Twinkies =)

Ora mi è venuta fame anche a me, per caso esistono in Italia?

Arnold Schwarzenegger
Member

@ Fester

La parte migliore sono le merendine?
Concordo, Emma Stone lascia abbastanza INDIFFERENTI. Non vedi QUANTO è brutta?
Certo, certo, facciamo il gioco delle bugie! 😛

@ Tutti
Anche qui, nel successo di Zombieland, il marketing ha svolto il suo sporco lavoro, come in Avatar.
Tutti lo vedono, tutti ne parlano bene, a sproposito. Risultato? Il film deve essere bello per forza, anche quando è mediocre.
Che tristezza.

luridsubjects.blogspot.com/
Guest

è sempre un piacere leggere di recensioni empaticamente ironiche, se non quando sarcastiche, di fronte a tali inimitabili capolavori del cinema contemporaneo. Devo ammettere che, come avevo scritto, se si è di buon cuore – e io lo sono – si sorride pure, però ciò che hai scritto è giusto: che càzzo di film abbiamo davanti ? Cos’è ?

(the incredible shrinking man)

Keyem
Guest

Me che, per caso, ti piace Emma Stone?
😀

trackback

[…] RECENSIONE FILM QUI! […]

alice
Member

Finalmente una recensione negativa per questa mezza ciofecata. Non totale – elenchi in modo esauriente i punti positivi – e la sufficienza arriva grazie a Murray, che mi potrebbe far guardare la peggior spazzatura presente sul mercato.

Shaun of the dead però è tutta un’altra cosa. Non è una semplice commedia con gli zombie, è troppo riduttivo definirla in questa maniera. E’ semplicemente geniale…

wpDiscuz