alice
Member
Amavo i giocattoli e poco i cartoni ed ho affrontato il primo film e non sono andata oltre. Ed il motivo lo hai scritto tu: “Per non parlare, poi, dei duelli incredibili, velocissimi dei quali, a parte qualche rallentamento che serve a Bay per far vedere quanto è bravo (dice lui) con la cinepresa, non si scorge molto di più che un vortice di metallo, due robot che si pestano mescolandosi e perdendo la loro identità. Cosa che, da nostalgico della prima ora, pesa. Perché se è vero che sono lì, in sala, per guardare la sfilata dei robot, è… Read more »
Lo Stregatto
Member
Per i primi due film io ho fatto la cosa migliore: ignorare i sacchi di carne che infastidivano gli eroi metallici della mia infanzia… Al terzo episodio non è servito: mi sono dovuto sorbire le avventure di un novello Indiana Jones, con il 200% di culo in più, quando l’ unico dritto ,Sentinel Prime, fallisce i suoi progetti in quanto aveva legato come un salame Megatron scordandosi però che una gnocca senza cervello poteva liberarlo dall’ incantesimo… Quando tutto è finito mi sono sentito come uno delle forze speciali del film ripetendo il suo pensiero: ” Ma chi caz.. me… Read more »
Mauro
Member

L’ho trovato abbastanza inutile e noioso, non sempre cosí chiaro, e mi ha suscitato troppo poco interesse per riuscire a farmi staccare il cervello cosí da non notare le cazzate.
Onestamente speravo meglio, i numeri per fare qualcosa d’interessante c’erano…
Mauro.

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

Lucia
Member

Bellissimo post. Ed è vero, non si può pretendere nessun approfondimento in un film sui Transformers. Io pretendo solo che sia girato bene. E insisto col dire che Bay gira male e monta peggio e non è in grado di strutturare una scena d’ azione che tenga lo spettatore incollato allo schermo. anzi, allo schermo lo incolla, ma perchè non riesce a distinguere quello che accade.

31ottobre.blogspot.com/
Guest

Già! Già! Già! E bisognerebbe ricordare a Bay che Megatron si trasformava in una pistola, e che a fare fuoco era Starscream ^_^

Ma a parte questo, io probabilmente mi sarei fermato al primo film. Il secondo l’ho visto solo per Megan Fox. Il terzo perché hanno usato tecnologie 3D al pari di Avatar e… ero curioso di vedere se erano riusciti a fare un 3D convincente (si, ci sono riusciti!). Ma se devo pensare a una trilogia con tanto di trama e quant’altro… be’, sarebbe stato meglio fare solo il primo film.

Glauco

spasquini
Member
Hai perfettamente e maledettamente ragione. Bellissimo post. Credo però che, alla fine, ciò che veramente ci manca, siano delle belle storie di fantascienza. Di quelle toste, pensate, ragionate. Moon ci ha provato, ed è stato bello, veramente bello. Ci vorrebbe qualcosa di più profondo. L’idea di approfondire la storia dei Trasformer sarebbe stato, a mio avviso, il non-plus-ultra. Avrebbe reso la serie mitica e aperto anche a molti più sequel, credo, ma sicuramente la Hasbro dietro era più interessata a vedenre nuovi giocattoli. Io ancora sogno un remake di Dune, fatto però con gli effetti odierni … da realizzarsi però,… Read more »
Izzy
Member

Non li ho visti e non li vedrò. Sarà perché da piccolo ci ho giocato tantissimo, e quindi i film non mi direbbero niente di questi eroi di un’infanzia che io non sappia o abbia già immaginato. E poi, puzza di hollywood lontano un chilometro. Salti, esplosioni, gnocca, computer grafica. Fine.
Che se li tengano.

wpDiscuz