Real Steel (2011)

YamiSanada
Guest

Ah, ecco. E dire che lo avevo puntato, visto che mi piacciono i robottoni (e mi piace Iugecman… ma questo è secondario ^^). Lo evito.
Il tocco gentile è una rovina.

CyberLuke
Member

Magari avevi già letto cosa ne scrissi io, o magari no.
Fa niente, l’importante è che non ti perdi il racconto Acciaio, di Matheson.
Inizi a leggerlo, e ti sembra di scorgere delle affinità col film.
Poi procedi, e cominci a chiederti: “Ma dov’è il dannato ragazzino?”
E poi: “E la tipetta bonazza dal cuore d’oro quando arriva?”
Sorpresa, non ci sono.
C’è solo il pugile, e il suo vecchio secondo.
E una storia che ti fa stringere il volume tra le mani con tutte le tue forze.
Recuperalo, mi ringrazierai. 😉

Max "Helldorado" Novelli
Member

Film specchio dei tempi barbari e mediocri. In parole povere una gran puttanata!

Lucia
Member

Il melò cazzuto è morto.
Visto che sintesi?
<3

Sekhemty
Member

Avevo una mezza voglia di andare a vederlo, poi ho lasciato perdere; ma non sapevo fosse ispirato da Matheson.

Certo che Evangeline Lilly è proprio una meraviglia però…

Helldoom
Member

E’ in lista da tempo, anche per il fatto di essere stato ispirato da Matheson (all’epoca avevo letto una raccolta di racconti), non mi perderei mai robot che se le danno di santa ragione 😀

trackback

[…] Acciaio, è un racconto di Richard Matheson. Giusto ieri abbiamo visto cosa ne è stato di lui, di Acciaio: ci hanno aggiunto un Real, come se dovessero […]

plus.google.com/11347327794…
Member

Il mio ricordo indelebile del film in questione sono le chiappe di Hugh Jackman inguainate nella tutina.
*tira una testata contro il pc e rammenta solo ora di avere un blog di cinema*
Sì, me lo aspettavo meglio, più divertente, più cazzuto, più.
Ma ammetto che il combattimento finale tra Zeus e Atom mi ha esaltata un mucchio.
Non memorabile, peccato.

Babol/Bollalmanacco di cinema

wpDiscuz