L’Ultimo dei Templari (2011)

Mauro
Member

Tranquillo, nel finale non ti sei perso nulla. Se non altre cazzate più o meno inspiegabili e il classico buonismo perché sí.
Sono andato al cinema sapendo che i Templari non c’entravano nulla e preparandomi a un film abbastanza ignorante; non a livello di Drive Angry, ma non cercavo né attendibilità storica, né il filmone epocale. Ho trovato un film decisamente inutile e noioso, che si rovina da solo per tre quarti della durata togliendo l’incertezza su cui dovrebbe fondarsi (nell’ultimo quarto si rovina da solo e basta); e sarebbe bastato così poco per fare altrimenti…
Mauro.

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest

Non posso dirti nulla 🙂 perchè… l’ho visto anch’io!!! C’era zio Nick e io i film con lui me li vedo tutti. Però a ‘sto punto se sei un vero uomo ti devi vedere Drive Angry, magari in 3D, che al cinema io con gli amici ci siamo fatti delle risate assurde 😀

Comunque anch’io all’inizio speravo in una cosa decente, ma alla fine… quella fine… no, inguardabile proprio, un pessimo fantasy 🙁

CyberLuke
Member

Nicholas Cage non sa più che pesci prendere, ma gli assegni, quelli sì.
Continua a lavorare indefessamente, al ritmo di uno/due film l’anno, in parti di buono, di cattivo, di così-così, fantascienza, commedia, dramma, storico, tutto, tutto ciò che ti viene in mente.
Alla fine, un suo film te lo becchi per forza.
No, ma vi rendete conto che per un soffio non è stato il Superman di Tim Burton??
Superman.
Tim Burton.

Poi, già, certo, la (stretat) parentela con Coppola.
Non si può ignorare, ma non può spiegare tutto.
Ecco, Cage è il vero Grande Engima del cinema moderno.
Qualcuno me lo spieghi.

ferruccio
Member

Mi sono sempre chiesto come è possibile che Nicolas Cage faccia l’attore: è impedito, inespressivo. appena c’è qualche suo film all’orizzonte impreco e cambio canale.

A proposito di film, martedì prossimo c’è terminator 3 : le macchina ribelli

La Loken è tutto il contrario di Cage:
http://www.fantascienza.com/magazine/notizie/4064/arriva-t3-ma-si-pensa-gia-a-t4/

🙂

mcnab
Member

Passo, passo!
Diciamo che peggio che in “Ghost rider” non può fare, ma non ci tengo a sperimentare con mano questa mia teoria 😛

Nicola Gabbia a parte, mi stupisco come le grandi produzioni riescano sempre a trasformare in “brutto” ogni film potenzialmente bello. Mah!

zeros83
Member

Hell, Christopher Lee dovrebbe fare il vescovo impestato, quello che da a Cage il compito di scortare la strega.
Che poi Perlman, o Penitenziagite, come lo chiami tu, qualche film caruccio di recente l’ha fatto, ovvero i due Hellboy 😉

zeros83
Member

Meno male che c’è l’affetto, Salvatore (avevo capito che parlavi di lui) è un personaggio notevole 🙂

Mauro
Member

Alex: a me Ghost Rider è piaciuto; non un filmone, ma mi ha divertito. L’Ultimo dei Templari mi ha pesantemente annoiato. Fatti i tuoi conti.
Mauro.

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

CyberLuke
Member

L’unico film di Cage che salvo (e che ho pure comprato) è Segnali dal futuro. Ti era piaciuto?

angelobenuzzi
Member

Nicholas Cage a me è simpatico. Nel senso che ha sempre l’aria di non sapere dov’è capitato e di aspettare che arrivi qualcuno che caritatevolmente glielo spieghi.
Dev’essere pure non intelligentissimo dato che si è messo nei guai con l’IRS, fa film per pagare i debiti.
Ron Perlman è uno dei miei preferiti, con quel’aria di essere pronto a strapparti a morsi un orecchio.

Bruno_bac
Member

Signori, se vi vien voglia di vedere Segnali dal Futuro leggete la mia rece:
http://mondifantastici.blogspot.com/2010/08/segnali-dalla-schifezza.html

…e poi ringraziatemi per avervi risparmiato una rottura di palle.

Però capisco che uno può essere trascinato dal fascino orrendo di Cage, come giustamente sottolineato in questa mirabile recensione… Stavo per cascarci anche io, ma mi sono trattenuto a forza.

Mauro
Member

A me di Segnali dal Futuro non ha convinto la fine, mentre in generale non mi era dispiaciuto; un film con Cage di cui ho un buon ricordo è Lord of War, ma l’ho visto una vita fa.

trackback

[…] sono dei film che mi fanno sprofondare nel sonno, lo sapete. Il più recente è stato L’Ultimo dei Templari, con il nostro splendido Nicola Gabbia coadiuvato dalle sue straordinarie parrucche. Ho dedicato, […]

Izzy
Member

Ormai la vera arte del cinema sono i trailer… peccato che faccia schifo come dite, dal trailer sembrava avere potenziale.

wpDiscuz