I sell the Dead (2008)

Keyem
Guest

Questo film mi ha sempre incuriosita. E’ un’ambientazione intrigante. Mah, chi lo sa?
Curiosità, chi è “quel Salvatore”??

Nosferatu
Member

Stavolta sono in perfetto orario a discutere allegramente di un film che mi riguarda da vicino, nevvero?
Neanch’io vado matto per questo particolare filone, però Shaun of the Dead mi è piaciuto tanto. Da un certo punto di vista è più serio di molti horrorucoli che si vedono oggi.
Tanto per capire, questo com’è per te rispetto a Shaun of the dead?

arrivederci 🙂

AgonyAunt
Member
è sicuramente vero che le possibilità di amare questo film sono direttamente proporzionali al livello di fascino esercitato sullo spettatore dalle atmosfere a cui si ispira. E anche al desiderio di sposare Larry (sospiro) Fessenden, naturalmente! @Nosferatu: io ho adorato Shaun of the Dead, a differenza del nostro ottimo ospite, ma concordo con lui sul fatto che il paragone ci può stare solo a livello di “strillo” pubblicitario. Shaun of the Dead, per chi apprezza la horror comedy, è sicuramente più divertente. Qui non si ride così tanto… è più sul genere di commedia delicata, soffusa, che ti lascia sempre… Read more »
alice
Member
Visto ieri sera senza particolari aspettative. Innanzitutto c’è da dire che di cinema horror gotico e “antiquato” in genere ne ho visto parecchio… ma è difficile che riconosca una citazione, a meno che non abbia visto il film citato almeno un paio di volte. Quindi, mi sono evidentemente persa gran parte del divertimento. Detto questo, l’ho recuperato dopo aver visto Burke ed Hare che non mi è piaciuto uguale (e avevo grandi aspettative, vista la presenza di Pegg e l’ambientazione) ma che salvo per la fotografia. In questo caso qui, invece, non ho potuto apprezzare nemmeno quella, visto che sono… Read more »
wpDiscuz