Educazione Siberiana [Recensione]

Gianluca Santini
Member

Quando avevo visto il trailer mi aveva intrigato, e quindi mi sa che lo guarderò, specie dopo la tua recensione. 🙂 Oltretutto Salvatores non è nuovo a esperimenti narrativi completamente distanti dal modo classico italiano di fare cinema.

Ciao,
Gianluca

Max "Helldorado" Novelli
Member

Mi è piaciuto molto, non importa se poco “disturbante” o edulcorato. Un film bello e riuscito, guadagna punti se pensiamo alla massa di merda che girano oggi da noi.

p.s. non ricordavo affatto che Lucy avesse lavorato a questo film…mi devo vergognare.!!!

Mr Giobblin
Member

Purtroppo non ho ancora avuto modo di vederlo. 🙁 Però l’interesse c’è, e la tua recensione mi ha ulteriormente invogliato. Salvatores è uno dei pochi registi italiani che ritengo davvero validi: molti dei miei film preferiti degli ultimi anni sono suoi ^_^

Helldoom
Member

Devo ancora vederlo, ma non sapevo fosse “Italiano” *O*
Da non credere, speriamo sia l’inizio di una lunga serie ^^

Luca I.
Member

Sono d’accordo con la recensione, buon tentativo ma il film si perde nel finale. L’ho visto in un cinema dove c’era l’intervallo e alla fine avevo diviso in un primo tempo buono e in un secondo tirato via.
Sui titoli di coda ho pensato (ma anche chi era con me): “già finito? così?”
Poi un’ultima cosa… non t’è sembrata che la regia nelle scene d’azione (la rissa quando tornano dalla “fiera” su tutte) sia un po’… carente?

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

Il Moro
Member

Già mi attirava, ora dopo la tua recensione mi sento ancora più deciso a dargli un’occhiata… Non sarebbe male leggere prima il libro, ma la mia coda di lettura è già talmente piena che credo che mi limiterò al film! 😀

wpDiscuz