Carriers (2009)

Lucia
Member

Agli americani piace zac snaider…
Il che spiega tante tante cose…
gli americani un film come Carriers lo capiscono a stento.

spasquini
Member
Beh, dai. Come dice il noto detto: In media stat virtus. Non dico di mostrare centinaia di infetti bavosi e urlanti che pasteggiano, ma un bel gruppo di venti, trenta, che si menano per la loro parte di vittima da sbranare, in un angolo, ogni tanto, ci può anche stare no? Non so se hai letto la “Guerra contro gli Chtorr” di David Gerrold. Credo ti piacerebbe. La terra è stto invasione aliena, un invasione portata avanti non con tripodi enormi o navicelle succhianti, alla guerra dei mondi, ma tramite l’innesto di un intero ecosistema alieno che rapidamente cannibalizza quello… Read more »
mcnab
Member

Sapevo che a te sarebbe piaciuto.
Scusa la supponenza, ma ne ero addirittura certo.
A me ha lasciato una buona impressione. Specialmente le scene nella città deserta e il finale, che alcuni hanno trovato orrido.
Io l’ho adorato.

Lucia
Member

Cheppoi io di questo film ho apprezzato particolarmente il fatto che gli infetti siano inoffensivi. Nel senso che se fanno tanto di respirarti addosso sei spacciato, ma non sono per nulla aggressivi. Sono solo malati.
A tale proposito la recensione du Strong Bloody Violence era bella assai

spasquini
Member
Ti consiglio vivamente la lettura, perlomeno del primo libro (sono 3), che automaticamente ti spingerà a voler leggere anche il secondo. Uno degli elementi principali dell’ecosistema alieno è un vermone rosso, grande quanto un pullman, dotato di enormi denti tipo squalo, che divora quanto gli sta davanti, con predilezione per gli umani. Gerrold descrive anche gruppi di uomini e donne che pensano di salvarsi servendo questi vermoni, e formando delle comunità a parte, ma anche di altri gruppi di umani che, vista la fine del mondo, per loro imminente, si riducono allo stato di gregge, in città ormai devastate dagli… Read more »
google.com/accounts/o8…
Guest
Come sarebbe a dire, mnon conosci Gerold?! Il più giovane autore di fantascienza a scrfivere un soggetto per Star Trek (quello vero, col capitano Kirk) e l’inventore dei tribbles. Autore di un eccellente manuale di scrittura. E autore del ciclo degli Cthorr – che ha il solo difetto di essere una pentalogia a cui mancano gli ultimi due romanzi (perché lui non ha voglia di scriverli). Vale comunque la pena di leggerlo – magari in originale. Contiene a mio parere degli errori formali – per quanto comprensibilissimi – ma vale la pena leggerlo. Oppure prova il ciclo di Chanur, di… Read more »
trackback

[…] il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista Condividi su […]

alice
Member

In due giorni due segnalazioni per questo film… che non ho mai sentito nominare! Recupero.

Imdb dà grandi delusioni anche a me… D’altra parte il film con maggiori voti in assoluto è Le ali della libertà. Che, per quanto i gusti personali siano sacri, non mi pare poi quel gran film se rapportato alla mole enorme di capolavori sfornati (le ali della libertà migliore di Shining, per dire? Boh).

alice
Member

Nel senso che lo adori o nel senso che te ne difendi?

Recupero al più presto (non ho più spazio in nessun hard disk, devo intensificare le mie visioni, prima!)

alice
Member

E allora è anche causa tua se ha quasi 10! .-P

A me è indifferente, non capisco l’entusiasmo generale, più che altro.
Ma poi sono anni che mi chiedo perché Le ali della libertà e non Fuga da Alcatraz. Solo io vedo il nesso?

alice
Member

Evviva!

Gianluca Santini
Member

Arrivo a commentare solo ora, perché l’ho visto solo due giorni fa e non volevo ri-leggere le vostre recensioni prima di aver stilato la mia. 🙂 A ogni modo è un gran film secondo, molto oltre la media di questi ultimi tempi. Decisamente non da 6, che è un insulto per il gran lavoro mostrato dai due registi.

La scena del golf è bellissima, sì, ma anche tutte le altre. Io ci ho trovato poco e nulla di stonato, anche gli stereotipi mi sono scivolati via addosso grazie all’immedesimazione. Mi son lasciato coinvolgere. 🙂

Ciao,
Gianluca

Gianluca Santini
Member

La trovi sul blogghe! 🙂

Gianluca Santini
Member

Stavolta? Ma se su Feisbuck mi freghi ogni cinque minuti? 😀

E comunque mica ho capito in cosa mi hai fregato, stavolta… XD

Gianluca Santini
Member

LOL, così imparo a controllare prima i vostri blog rispetto al mio e alle mail. XD

wpDiscuz