127 Ore (2010)

trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

CyberLuke
Member

Sì, lui non è il massimo della simpatia, ma neanche troppo odioso.
E, dopotutto, non è manco lui il protagonista.
Il protagonista è la regia di Danny Boyle, che usa tutti, ma proprio tutti i trucchetti e gli artifizi del mestiere (ralenty, flashback, soggettive, macroriprese e molto molto di più, venghino signori) per intrattenere, pompando la soundtrack a palla.
Molto fumo e poco arrosto, quindi, ma il fumo è di gran classe, niente da dire.

Keyem
Guest

Visto ieri!! Che dire, mi ha messo il panico oltre che farmi mancare l’aria!
Ho letto che l’unica parte “di fantasia” riguarda il bagno nella grotta sotterranea con le due ragazze. Il resto è tutto vero! O_O
♡♡♡ (33) 😛

wayne
Member

Che ridere, ma almeno si bevve la sua urina ? un classico degli assetati con un coltello kaimano da cucina al posto del coltellino svizzero
Comunque una volta in montagna ho visto turisti tedeschi fare trekking con le croks per fare i fighi …. ciao

trackback

[…] già altre volte esposta in questo blog. L’idea alla base è simile a quella di 127 Ore, ovvero, i protagonisti costretti in un luogo ostile, devono sopravvivere. Abbastanza strano che […]

wpDiscuz