La strada

CervelloBacato
Member
A volte mi chiedo come facciano a non sentirsi vuoti certi figuri. Forse tirare merda a chi fa qualcosa di ”strano” riempie questo vuoto. Boh. Ieri ho letto il libro nuovo di Zerocalcare, che racconta la storia della sua famiglia. Ho pensato che sto tipo di trent’anni s’è messo a fare fumetti e ora riesce a campare di questo, quando tutti fanno le facce di cazzo ogni volta che gli chiedono ”Che lavoro fai tu?” e ricevono come risposta ”Faccio fumetti”. In pratica vive di quel che gli piace fare. Pensavo anche che lo fa bene, perché … cavolo io… Read more »
beppeiaf
Member

leggere questi post mi conforta. O non sono pazzo o siamo almeno in due ! 😀

Giuda
Member

Lo sai? Mi viene in mente un’immagine comico-lamarkiana (o satirica, forse). Un tizio che prende a martellate in testa le giraffe per impedirgli di allungare il collo. È quello che capita a chi vorrebbe scrivere, disegnare, fare qualcosa di creativo o ha aspirazioni diverse dal brucare i soliti cespugli e magari vuole assaggiare le foglie di acacia, anche se i rami hanno le spine.

Ladyghost
Member

una sferzata di energia mi serviva…thanks!

wpDiscuz