Io, libero scribacchino

mcnab
Member
Ottimo, quoto in toto. Riguardo al discorso ebook, credo che alternare la gratuità di alcuni titoli al prezzo politico di altri sia la carta vincente. Regalare tutto non è giusto, non se si vuole porre le basi per costruire qualcosa di duraturo, tuttavia credo che i lettori forti siano quasi pronti a spendere 3 o 4 euro per un ebook (il prezzo di… una colazione? un parcheggio in centro?) L’ebook è la versione “mini” della rivoluzione nata con Internet: fa emergere i meritori (non sempre ma a volte sì) e mette i bastoni tra le ruote ai cialtroni, agli incompetenti… Read more »
Nosferatu
Member

Hai dimenticato di dire che hai cambiato università perché hai mandato a fare in culo una docente.
Cos’era, Geometria?
Certo che hai veramente un carattere di merda.

🙂

mcnab
Member

Io sono alla fase… 9 e mezzo! Come Mickey Rourke 🙂

Keyem
Guest

El, sei il coraggio e la sfacciataggine che io non ho mai avuto. 😀

ferruccio
Member

Fase 9, ti somiglio e non soltanto per il “Tropico del Cancro”

Cyb
Guest

Ti somiglio, nell’indolenza. Nel lasciare là, carte aperte, frasi smezzate, anche per anni. E non è pigrizia. Non so ancora come chiamarla.
E ti somiglio, nella rabbia. Rabbia che, per fortuna, riesci a incanalare e sfogare in questo blog, che per molti è diventato fondamentale.
Sono ferma da giorni, non per problemi alla rete. Non so ancora come chiamarla.

P.S. ma sono i veri piedi di Elgraeco quelli?

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest
Fanculo ti rubo lo spazio e scrivo anch’io ‘ste stronzate emo esistenziali. Che so che da buon romantico ti piacciono. Vi invidio eh. Voi che sapete il giorno. Il perché. Il come avete iniziato a fare una cosa. Io ho la consapevolezza di una cimice portata via dal vento. La memoria di una spiaggia Thailandese all’alba del 26 dicembre di sette anni fa ormai. Quando ho iniziato a scrivere? Perché? E che cazzo ne so. Fasi dello scrittore? Ma minchia… okey ci penso. Ho sempre scritto perché non avevo scelta. Come andare in cesso cioè la tieni un po’ ma… Read more »
mcnab
Member

Io posso dire che faccio lo scrittore (sì, vabbé, fingiamo insieme) perché non so fare un cazzo d’altro.
E non scherzo. Purtroppo.
Sono una megapippa nelle faccende pratiche e sono troppo snob per entrare in qualche circolo di intellettuali finocchi.
Allora scrivo. Lieto di aver trovato qualche disperato che mi legge 😉

Lycas
Member

Secondo me hai lasciato da parte (volutamente o meno) l’ultima fase, la 10, quella “professionale”, che guarda caso è una naturale evoluzione della 9. In questa fase si scrive costantemente, ogni giorno e cascasse il mondo se non lo fai, un tot di battute. Non esiste scusante, devi scriverle. Attenzione però, non per il blog, per compilare la lista della spesa o per lavoro, ma un tot di battute legate a un progetto narrativo ben definito che poi si tenterà di promuovere. Allora non sarai più solo un “libero scribacchino” ma un “libero scrittore”, pubblicazione o no.

Lycas
Member

Il nuovo banner è, senza ombra di dubbio, FANTASTICO.

mcnab
Member

Un banner olandese!

silente
Member

La fase 7 è la mia ideale, con alcuni picchi di fase 1 ai quali però, di solito, corrispondono massicci interventi di una fase 7 ancora più feroce.

Ma più che altro, parliamo in generale, scrivo perché ne ho bisogno, ma cose proprio emo dello scrittore che se non scrive sta male, gli si torce lo stomaco, ha le convulsioni. Che poi sia narrativa (quella in cui più credo) o critica (quella che più mi diverte) o quel che capita, l’importante, per me, è battere le dita sui tasti.

Izzy
Member
La fase dieciA è quella in cui, anche a fronte della consapevolezza delle proprie capacità, ci si arrende all’evenienza che scrivere sia una perdita di tempo, che il mondo può andare avanti anche senza la propria “arte”, che ci sono un sacco di altri passatempi divertenti, e che la parte più divertente della scrittura è immaginare le storie, attività che non necessità né di computer né di revisioni né di lettori. Inzomma, quando invece di scrivere, semplicemente ci si fa delle mega pippe mentali. La fase 8 e la 1, se continui ancora a scrivere, significa che non le hai… Read more »
Izzy
Member

… eh ma mai contento, tu! è__é
Hai tanto detto e tanto fatto perché mettessi un avatar, e ora non va bene…
XD
***
Ps: Ma perché sia visibile anche sui blog blogspot, che devo fare? Perché si sa: se devo spaccare i maroni diffondendo il verbo, lo devo fare a tutto tondo.

zeros83
Member
Credo di potermi applicare poche fasi e solo a tratti: troppa insicurezza nel DNA per sentirmi “genio” (1) o scoperta predestinata (4) o inutile ammasso di ego e superbia (6). Quanto alla poesia (2), la poesia mi odia; quanto alla ribellione (3), mai avuto nulla da cui ribellarmi. Forse mi sento invisibile (5), ma solo perché se non mi sento talentuosa (e il talent scout non ha quindi nulla da vedere); sicuramente incompetente (7) da una vita ^_^’ Nella fase 8 sono da qualche anno, ma è più un generale stato mentale di disgusto che uno stile di approccio alla… Read more »
wpDiscuz