Il Regime di Realtà – parte II

mcnab
Member
Cinquanta minuti di applausi in piedi!!! 🙂 Mi piace molto questa sintonia di post tra blog. Mi piace anche vedere che, quando ci sfoghiamo un po’, le statistiche di accesso sono sempre alte. Vuol dire che molti condividono i nostri sentimenti. Magari si tratta di una maggioranza silenziosa che non commenta, ma va bene così. Beh, più o meno. Se tutti facessero più casino, magari certi cialtroni eviterebbero di strizzarci come limoni. Parlo degli editori, del produttori cinematografici, ok, ma il discorso può andare su, su, fino a figure ben più importanti. Sul presunto “occuparsi di cose serie”, che dire?… Read more »
Nosferatu
Member

Sentivo la mancanza di queste invettive.
Condivido tutto quello che hai scritto e anche le osservazione di mcnab.
Non è detto che se si ama passare il tempo con cose leggere si è automaticamente imbecilli o superficiali. La letteratura e il cinema fantastici hanno sempre avuto un ruolo molto importante. Prima ancora il teatro.
Onestamente mi fa pena vedere quanto sia divenuta irregimentata la nostra realtà sociale. Si ama pescare nel torbido con le sventure altrui mentre si tenta di vendere qualche copia in più di giornali pidocchiosi.
Anche il discorso sui prezzi secondo me è ormai al di fuori di ogni logicità.

Keyem
Guest

Dicono anche che questi discorsi non cambino nulla, ma io trovo che sia utile farli ogni tanto!

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest
Minchia che pezzo 😉 Risposta lunga, banale, retorica, da arteriosclerotico romantico quale sono… A parte i tuoi motivi (sicuramente e tristemente gravi) mi sa che tutti noi abbiamo i nostri cicli e prima o dopo, se sei uno che scrive e condivide, scrivi e condividi anche lo schifo che provi. E’ inevitabile. C’è chi riesce a trattenersi, c’è chi prima o poi sbotta (come il buon “non farò più post personali” Sciallis) e secondo me va bene così. Questa è la nostra fottuta fetta di parco giochi, e ce la dobbiamo godere come meglio vogliamo. Perché limitarci e dire “no… Read more »
Nick
Guest
Trecentoquarantasette minuti di hola!!!!!! Aldilà della battutaccia,El,devo dirti che i tuoi sfoghi,quelli di Alex,di Elvezio,di Davide sono anche i nostri. Io da quarantenne integrato ma nerd orgoglioso di esserlo combatto tutti i giorni con bollette,mutui,una cassa integrazione a rotazione perchè il proprietario si è mangiato tutto con una squadra di calcio posso affrontare tutto quanto ma la cosa peggiore è la stupidità umana:quella dei coetanei che ti considerano un disadattato perchè leggi WALKING DEAD e non parli di calcio o male del vicino.O di quella di Vespa e della D’Urso che si stanno gettando a pesce sul caso di una… Read more »
AgonyAunt
Member
Commento sul costo del cinema, che è materia che mi ha sempre fatto ardentemente incazzare. ElGraeco scrive:”Perché devo pagare un dvd nuovo, acquistato in videoteca o nei negozi specializzati, fino a 34 euro e 90 quando tutti sanno che il supporto, il dvd intendo, quand’anche a doppia densità, costa 1 euro circa?” Per nessunissimo stracazzo di motivo, mio buon amico, se mi passi il francese : ) Io sono una che non scarica, per scelta. Ma non sono più disposta a versare cifre così disoneste. A volte faccio un giro nel reparto film di Feltrinelli e rido, rido. Ho smesso… Read more »
AgonyAunt
Member

“… bruciature di sigaretta”, capelli inmprigionati tra un fotogramma e l’altro, macchie di umido assortite e fotogrammi tagliati con l’accetta e messi insieme col superattack.”

Sublime! Tipo Planet Terror, ma non fatto apposta 😀

Nick
Guest

L’ultima volta che sono stato ad Amsterdam ho scoperto un negozio chiamato DVD VALLEY dove i dvd costano 5 euro,le serie non superano i 20 a stagione e sto parlando di novità.In più dato che come sapete in Olanda non doppiano ma sottotitolano si trova quasi tutto ininglese.
Il colmo è stato comprare il cofanetto dei BOONDOCKS in inglese ed in italiano(il doppiaggio era quello di Mtv) a 10 euro;mi chiedo quanto l’avrei pagato in Italia,sempre se fosse uscito ovviamente.

Norys Lintas
Admin
Ben detto ragazzi! Inizio parlando della qualità dei prodotti editi in italia e dei prezzi alla vendita, come già ricordato da elgraeco… Sono un felice possessore di oltre un centinaio di dvd originali (tralascio le vhs perché ridotte ormai all’oblio), ahimè molti dvd editi in italia, hanno quasi sempre: 1) meno contenuti dell’edizione originale, 2) oppure le tracce audio sono di qualità inferiore o al massimo stereo (quando nell’edizione originale sono presenti anche tracce 7+1!!!!! E la situazione non migliora con le edizioni in bluray, anche in questo caso noi italiani abbiamo un trattamento inferiore) 3)Prezzo quasi sempre superiore al… Read more »
Norys Lintas
Admin

Ahahah Grande Frank Slade.

Koros
Member

Hai solo bisogno di coccole, vero boss?? 😳

XOXO 😛
la Suprema

diariodiunlicantropo.blogspot.com/
Guest

>Adottiamo il mimetismo sociale quale arte per sopravvivere in un mondo che ci è indifferente e rifiutiamo, caparbiamente, di integrarci.

Cazzo, mi hai beccato XD.

Izzy
Member

Anch’io quando sarò vecchio andrò a pescare ;D
***
Se rinneghi il credo nella Dea dalle orecchie a punta, forse Devilmiao ascolterà il tuo urlo di guerra e punirà i tuoi nemici…posso mettere una buona parola per te (ecco, vedi, anche tu adesso sei un maledetto raccomandato XD).
In questi giorni mi sono sentito spesso dire “rimarrai sempre uno da milleduecento euro al mese”, perché appunto non voglio farmi raccomandare.
***
E guarda che non puoi chiudere il blog. Quella è una mia prerogativa, brutto copione!

Izzy
Member

“Secondo me, invece, a pescare ci vai già da un pezzo…”
***
No no. Senza scherzi, è un’attività che mi piace (ci sono stato un paio di volte da adolescente), e mi sono ripromesso di praticarla quando sarò davvero vecchio. Ora ho già troppe passioni e indecisioni, tante da non riuscire a combinare nulla comunque.
Sempre se ci arrivo, alla vecchiaia… -__-
***
Però la tua Dea non fa le fusa, ecco 😛

elvezio-sciallis.blogspot.com/
Guest

Non commento mai ma leggo sempre (Shamanic verrai punito) e concordo con parecchie cosette che hai scritto e anche se non c’entra volevo dire che mi sono unito a un gruppo di acquisto di verdure direttamente presso i contadini, no, e c’era da riempire un modulo di ordini che io pensavo fosse concepito in chili e invece era in CASSETTE casa mia ora sembra un mercato rionale ortofrutta.
Questi sono i problemi.
Ora la mimesi la faccio con le verze, la faccio…

trackback

[…] di tutto, scrivendo. Ecco allora che la rabbia suscita due post ai quali vi rimando – uno di elgraeco… Noi che amiamo il fantastico in ogni sua forma siamo “bambini troppo cresciuti”, no? Che […]

trackback

[…] 2010, letto 325 volte – Il Regime di Realtà, parte II (articolo-sfogo, dai toni duri e politicamente […]

wpDiscuz