Suspiria (1977)

Leave a Reply

16 Comments on "Suspiria (1977)"

Notify of

Norys Lintas
Admin
6 years 6 months ago

Bel film non ho niente da dire in contrario, come
grande è l’easter egg sul collo dell’autista ahahah 😛

mcnab75.livejournal.com/
Guest
6 years 6 months ago

Ottimo Suspiria, un altro dei miei film preferiti in assoluto. Vetta creativa di Argento, ben più di Profondo Rosso (parere personale).
L’idea delle Tre Madri è geniale, ma solo in questo film è stata sfruttata a pieno potenziale. Tutto è perfetto, o quasi, infatti Suspiria è una delizia per gli occhi.
Pensa che a suo tempo ne scrissi anche uno scenario per Il richiamo di Chtulhu (gioco di ruolo), un vero e proprio omaggio.
Aspetto di leggere la recensione degli altri film, specialmente la Terza Madre.

Keyem
Guest
Keyem
6 years 6 months ago

Visto? Non ce l’ho fatta a stare lontana un mese! Spero perdonerai l’intrusione!
Sai che scrivi molto bene? Davvero dopo questo articolo non vedo l’ora di leggere i prossimi e di rivedere un film, Suspiria, che non avevo mai considerato sotto questa luce.
Bellissima la foto del riflesso! Ma è stata voluta?
In gamba! 😉

Norys Lintas
Admin
6 years 6 months ago

@Alex
La mia opinione su “la Terza Madre”, è la stessa di Fantozzi riguardo alla “La corazzata Potëmkin “…
sono sicuro, che questa sia la stessa posizione di elgraeco, ma avremo conferme o smentite, nella probabile recensione 😛

Arnold Schwarzenegger
Member
6 years 6 months ago

Musica e colori. Ai film non dovrebbe occorrere altro. Questo in particolare è davvero molto riuscito.
Poi ci si mette anche a voler fare la storia, e allora sono dolori. Mi riferisco al presente Argento.

mcnab75.livejournal.com/
Guest
6 years 6 months ago

@Norys: è anche la mia opinione sulla Terza madre… purtroppo!

Nosferatu
Member
Nosferatu
6 years 6 months ago

Certo che andate come treni! Manco da una settimana e già non mi ritrovo più tanta roba scrivete!
Ho visto al cinema Rec 2 e quindi ero tentato di andare a commentare prima lì, ma quando ho letto Suspiria mi sono trattenuto.
Sono d’accordo con tutto quello che è scritto nell’articolo. Questo film è semplicemente spettacolare!
I colori sono vividi, soprattutto il rosso. E davvero un piacere per gli occhi!

Sciamano
Member
6 years 6 months ago

Best Argento Ever….pure per me.
Anzi, forse questo é il migliore horror italiano mai fatto. Dello stato attuale(??) del regista, ormai sono 20 anni, mi rifiuto di parlare.
Bell’articolo….mica sapevo del flash-cammeo di Argento

Koros
Member
Koros
6 years 6 months ago

Ho un bel ricordo di questo film. E la musica, che brividi!!!

😉

trackback

[…] però aperta, in veste di produttore Guadagnino collabora con David Gordon Green al remake di “Suspiria”di Dario Argento, in  fase di elaborazione. L’obiettivo, insomma è dichiarato, ed il regista […]

trackback

[…] però aperta, in veste di produttore Guadagnino collabora con David Gordon Green al remake di “Suspiria”di Dario Argento, in  fase di elaborazione. L’obiettivo, insomma è dichiarato, ed il regista […]

alice
Member
5 years 1 month ago
Rivisto ieri sera (sarà stata la mia quarta visione) e questa volta sono rimasta colpitissima. Per diverse ragioni – ma qui non mi dilungherò, magari scrivo qualcosa più tardi – in primis averlo finalmente trovato in lingua originale e con definizione altissima. Diciamo che i colori e le musiche non sono mai state tanto vivide… Gli occhi pieni di terrore, una meraviglia! E finalmente qualcuno mi ha spiegato i dialoghi rasenti l’imbecillità. Non sapevo che l’idea iniziale fosse quella di utilizzare delle bambine… e probabilmente sarebbe stato perfetto, se non gli avessero troncato le ali in modo così stupido. Davvero… Read more »
trackback

[…] farla sua. Costoro corrispondono ai nomi di Polanski (L’Inquilino del Terzo Piano) e Argento (Suspiria). Mica male, come mostri mitologici da evocare e ai quali ispirarsi. Irene (Franziska Weisz) viene […]

wpDiscuz