mcnab
Member

Un gran bel film.
I vari sequel hanno un valore decrescente, che si risolleva giusto un po’ col quarto capitolo.
Walken inarrivabile.
Confrontato a quella troiata di “Legion”, “L’ultima profezia” sembra un kolossal.

CyberLuke
Member

Ecco, una visitina alla tua videoteca io me la farei volentieri come regalo di Natale… 😀
Credo che riusciresti a sorprendermi, anche se, se tu curiosassi nella mia, ne troveresti delle belle… chissà.

mcnab
Member

No, no, il genere mi piace molto! Angeologia e demonologia sono tra le mie “normalissime” passioni, da sempre 🙂

Era proprio “Legion” a essere urendo, non il genere in sé 😉

shamanic-journey.blogspot.com/
Guest

Posso dire bellissimo? Almeno nel suo genere dai. Poi con gli anni magari la sua valutazione è un po’ scesa, però l’entusiasmo della prima volta non lo scordo facilmente.
Gabriel è notevole, e pure Aragorn, pardon, Satana, fa la sua (s)porca figura, col demonietto accanto. E poi ci fossero più film con i nativi americani sciamanici 😉

Concordo con chi sputa sui seguiti, davvero orribili. E con le legioni venute dopo, di film di questo genere, inguardabili.

She-warrior
Guest

Altro film aggiunto alla lista “cose da vedere nel 2011”, grazie della dritta.

“La scelta è caduta su The Prophecy perché, a dispetto del titolo, dell’adattamento italiano, che ci ha aggiunto un ultima, poi smentito da tutta la caterva di sequel che ne sono scaturiti”

Non riesco a capire perché in Italia cambiano sempre i titoli dei film! Ho visto Adele e l’enigma del Faraone prima di andare via e poi ho scoperto che il faraone non c’entra un cazzo (infatti il titolo è un altro). Poveretti noi!

Andrea Lupia
Member

A me piacque molto, ricordo che mi inquietò molto e assieme al protagonista de “La Zona Morta”, è il ruolo di Walken che ho preferito.

wpDiscuz