Grosso Guaio a Chinatown (1986)

Leave a Reply

18 Comments on "Grosso Guaio a Chinatown (1986)"

Notify of

Member
6 years 1 month ago

È un film davvero divertente. Ma non mi ricordavo fosse poi così violento… sarà perché prende tutto con comicità?

Member
Lapsus
6 years 1 month ago

Sto film è grandioso! L’apoteosi! Di tutti i film. Ce so affezionatissimo!
E comunque a ‘gre, te volevo ricordà che “l’uomo saggio ama usare l’ombrello quando piove!” ahahahahahahahah
Grande!

😎

Member
AgonyAunt
6 years 1 month ago
Quanti ricordi! Dopo aver letto il post e avendo almeno due ore completamente libere, mi sono detta: ecco, guardo “Grosso guaio a Chinatown” e domani scrivo il relativo post (perché hai ragione: senza non è un blog degno). Sono corsa a cercarlo e ho scoperto che non c’è. Non so se perché l’ho prestato a qualcuno o perché proprio non l’ho mai posseduto. 😐 Mi tocca andare a memoria, insomma, però voglio dire due parole sull’eroe, ispirate dal modo in cui hai letto il film, con il riferimento alla struttura heroic fantasy. Credo sia stato uno dei primi non-eroi di… Read more »
Guest
6 years 1 month ago

Uno dei capisaldi, insieme a Ghostbusters, Indiana Jones, La Storia Infinita e tanti altri titoli rigorosamente ’80.

Non sapevo che in origine era destinato a essere un Western, comunque molto meglio così come l’hanno poi girato. Preferisco di gran lunga le ambientazioni contemporanee.

Io lo definirei “urban fantasy” (ammesso che certe classificazioni abbiano poi senso).

Non so oggi farebbero un film così.
Forse sì, ma l’eroe sarebbe un figo vestito di pelle e pieno di aggeggi griffati, non un camionista in canotta. I combattimenti si svolgerebbero in bullet time, e i mostri sarebbero in CGI e tridimensionali.

Anyway: bellissimo articolo. Sempre meglio, se possibile.

Guest
Keyem
6 years 1 month ago

Non ho capito, cosa si vede in questa foto qui sopra?
Ad ogni modo, questa volta posso concordate dicendo che è un film divertentissimo. Ogni volta che lo danno in tv, di solito durante le feste a natale o pasqua, e di solito il pomeriggio verso le 14.30 o le 15.00, non posso fare a meno di vederlo!
E del finale non romantico? Non avete nulla da dire??

Ciaooo!

Guest

[…] – David Lo Pan apparso in: Grosso Guaio a Chinatown (1986) di John Carpenter interpretato da: James Hong chi è: uno stregone maledetto dal primo […]

Guest
Ottima scheda per un film davvero fantastico, come dite voi un caposaldo della cinematografia ’80, un misto di generi che distilla varie essenze e le mescola, per caso e/o per mestiere, in un risultato superiore alla somma delle parti. Un film del genere non lo farebbero oggi perché ormai gli eroi sono giovani e i cattivi i “vecchi”, se hai più di trent’anni devi stare dalla parte del Lato Oscuro, poco da fare Inoltre l’eroe o anti eroe di questo film ha in comune con molti altri della sua specie nati e morti in quegli anni, qualcosa che si è… Read more »
Guest

[…] – Thunder tratta da: “Grosso Guaio a Chinatown” (“Big Trouble in Little China”, 1986) di John Carpenter interpreti principali: […]

Guest

[…] la memoria. Perché la memoria, a volte, è tutto ciò che ci resta. Io ho scelto di proteggere Grosso Guaio a Chinatown, il film senza la cui recensione nessun blog può dirsi un blog di cinema. Quel’esordiente […]

Guest
bangorn
4 years 5 months ago

Ricordo ancora i lacrimoni agli occhi al cinema come se fosse ieri. Jack mi faceva, e mi fa tuttora, ridere come se fosse la prima volta. Ed è stato importante come figura di “eroe” fuori dagli schemi, un po’ tonto e rude. Che capolavoro ragazzi!

Guest

[…] era dall’ottantasei, da Grosso Guaio a Chinatown, che non assistevo a niente del genere. Un pasticcio che permette a due studentelli di college di […]

wpDiscuz