Lucia
Member

Bè bè bè, questo è un Signor Post, altrochè critici con gli occhiali. Cheppoi io mi faccia sconvolgere e coinvolgere da certe cose e tu no, mi fa ben sperare per il futuro dell’ umanità tutta 😀

Lucia
Member

sì, esattamente.
significa che c’è spazio per piacevoli conversazioni non degeneranti in risse.

Lucia
Member
No, in realtà non c’è nulla che non mi vada giù. E’ una visione diversa dalla mia, e anche un approccio al cinema abbastanza distante. Anzi, sono d’accordo su alcune cose, soprattutto quando parli di Lovecraft che fallisce quando decide di mostrare. E non è un caso se al cinema Lovecraft funziona poco e male, da sempre. Poi sì, a me certe rappresentazioni deviate del sesso, insieme al continuo insistere sul cibo, scatenano tutta una serie di reazioni emotive anche piuttosto violente, anche se capisco che nel 2011, possano lasciare indifferenti. Certo che la scena delle dita di Pretorius a… Read more »
Lucia
Member
Credo che LOvecraft si presti di più a una rappresentazione videoludica, nel senso che spesso nei videogiochi il famoso detto “immaginazione al potere” smette di essere una vaccata sparata a caso e diventa reale. Mentre col cinema sei sempre costretto nello spazio ristretto di una trama. E Lovecraft dava comunque il meglio in racconti brevi, che sono ancora più difficili da trasporre, rispetto a un romanzo. Poi non so se è davvero questa la ragione. A me le mutazioni del corpo hanno sempre lasciato qualcosa dentro. E’ proprio un mio modo di vedere un horror, vado a cercare la metamorfosi,… Read more »
trackback

[…] Visita il sito bookandnegative oppure iscriviti al feed Leggi l'articolo completo su AlterVista […]

wpDiscuz