El día de la Bestia (1995)

mcnab
Member

Ecco, sì, ora posso dirlo: film divertente come pochi, eppure non stupido.
Io odio le commedie horror, eppure questo mi piace.
Tra l’altro, correggimi se sbaglio, è un genere di film quasi unico, nel senso che ne ho visti pochi altri su questa fattispecie….

Lucia
Member

Grande Cap!
Con De La Iglesia è sempre così: dissacrazione grottesca, ma sotto sotto, convinzione profonda dell’ altrove. E’ per questo che i suoi film funzionano.
Ah, se ti piace il regista, prova a dare un’ occhiata a Balada Triste de Trompeta. Una cosa folle.

Aislinn Dreams
Member

Mi fa sempre piacere quando scopro che non sono la sola ad aver apprezzato questo film! (La battuta – più o meno, cito a memoria – “vorreste evocare il demonio con una cassetta di musica metal?” – “E’ DEATH metal, c’è differenza” LOL)

Roberto Moretta
Member

Una delle cose che più mi hanno fatto ridere è che il prete si basa sui classici stereotipi sui satanisti nella sua ricerca. Per esempio pensa che la musica metal serva ad evocare il maligno ! Curiosamente sembra che Iglesia volesse dare al film un tono più serio , alla Taxi driver. Ma alla fine abbia scelto di dare un tono più satirico perchè convinto che il film sarebbe stato troppo cupo se fatto in chiave seria !

Helldoom
Member

E la lista di film da vedere si allunga :O…
Sicuramente sarà qualcosa di unico, specialmente rispetto a questo genere di film come li fanno oggi 😀

Nicola Corticelli
Member

Lo ricordo con estremo piacere quando noleggiai l’allora VHs… Bello 😉

wpDiscuz